LIVE ORA

GIURAMENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: SEGUI LA DIRETTA STREAMING

 

* DIRETTA STREAMING DI RAINEWS24
* DIRETTA STREAMING DI SKYTG24


ROMA. Oggi, alle ore 10, il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, presterà giuramento davanti al Parlamento in seduta comune e ai delegati regionali. Subito dopo rivolgerà un messaggio alla Nazione.
Il giuramento avviene davanti al Parlamento riunito in seduta comune integrato dai delegati regionali. Il presidente della Repubblica, accompagnato dalla segretaria generale della Camera dei deputati, Lucia Pagano, si reca a Palazzo Montecitorio con una vettura del Quirinale, scortata dai Carabinieri in motocicletta.
La partenza è segnalata dalla campana di Montecitorio. La presidente della Camera, Laura Boldrini, e la presidente vicaria del Senato, Valeria Fedeli, si recano all'ingresso principale di Montecitorio per accogliere il nuovo presidente. La campana, a questo punto, cessa di suonare. Nell'atrio un reparto di Carabinieri, in grande uniforme, rende gli onori.
Nella Sala dei Ministri il Presidente della Repubblica viene salutato dai componenti del Consiglio di Presidenza del Senato e dell'Ufficio di Presidenza della Camera. Successivamente il presidente, accompagnato dalla presidente Boldrini e dalla presidente Fedeli, con le rispettive Segretarie generali, Lucia Pagano ed Elisabetta Serafin, raggiunge l'Aula.

Il presidente della Repubblica sale sul banco della presidenza dove in precedenza hanno preso posto i componenti degli Uffici di presidenza delle due Assemblee. La presidente Boldrini dichiara aperta la seduta ed invita il Capo dello Stato a prestare giuramento a norma dell'art.91 della Costituzione. Dell'avvenuto giuramento viene dato annuncio dalla campana di Montecitorio e da 21 salve di artiglieria. Il presidente della Repubblica rivolge il messaggio alla Nazione.
Al termine un segretario di presidenza dà lettura del processo verbale della seduta. Il presidente del Consiglio viene accompagnato dal banco del Governo alla Galleria prospiciente il Cortile. Al termine della lettura del processo verbale, la presidente Boldrini dichiara chiusa la seduta. Subito dopo le presidenti delle Camere accompagnano il presidente della Repubblica alla Galleria dove viene accolto dal presidente del Consiglio. Nell'atrio un reparto di Corazzieri, in uniforme di gran gala, rende gli onori. Il Capo dello Stato, con le presidenti delle Camere e il presidente del Consiglio, esce da Palazzo Montecitorio.
La Cerimonia si conclude con l'esecuzione dell'Inno Nazionale e il Capo dello Stato che passa in rassegna il reparto d'onore schierato con bandiera e banda.