Regionali





I NUMERI

ABRUZZO. Sono 1.207.217 gli abruzzesi aventi diritto al voto che domenica 25 maggio si recheranno alle urne per eleggere il Presidente della Giunta regionale e i consiglieri dell'Assemblea regionale.
Il corpo elettorale abruzzese è composto da 617.676 votanti donne e 589.541 votanti uomini.
Per quanto riguarda le circoscrizioni elettorali, quella di Chieti conta 380.272 aventi diritto al voto seguita dalle circoscrizioni di Pescara con 284.331, L'Aquila 275.821 e Teramo 266.793. Si voterà nella sola giornata di domenica 25 maggio, i seggi s'insedieranno sabato 24 dalle ore 16.
 Le operazioni di voto inizieranno invece dalle ore 7 di domenica 25 maggio fino alle ore 23.

Gli scrutini, per le elezioni regionali, inizieranno lunedì 26 maggio dalle ore 14; a seguire gli scrutini nei comuni abruzzesi dove è previsto il rinnovo del consigli comunali e l'elezione dei sindaci e lo scrutinio del referendum consultivo "Grande Pescara" che interessa i comuni di Pescara, Montesilvano e Spoltore. Nella tornata elettorale di domenica 25 maggio gli elettori abruzzesi indicheranno il nuovo Consiglio regionale composto da 31 consiglieri: due di questi verranno eletti con il sistema maggioritario e saranno il neo eletto Presidente della Giunta regionale e il candidato classificatosi secondo con la quota elettorale immediatamente inferiore a quella del vincitore; gli altri 29 verranno eletti nelle quattro circoscrizioni con il sistema proporzionale.

I risultati dello scrutinio verranno resi noti in via ufficiosa dall'Ufficio elettorale della Regione Abruzzo. Gli stessi risultati e l'assegnazione ufficiale dei seggi e l'indicazione dei consiglieri eletti verranno successivamente validati e ufficializzati dalla Corte d'appello dell'Aquila.


LE NOVITA' DELL ANUOVA LEGGE E COME SI VOTA