Non c'è una dieta che funziona per tutti, ma ciò che sappiamo per certo è che per perdere peso occorre bruciare più calorie di quelle che si consumano. Questo si può ottenere solo esercitandosi o trovando modi per eliminare le calorie.

Il trucco per un buon programma di dieta mirato alla perdita di peso è quello di trovare cibi che non solo aiutano a ridurre l'apporto calorico, ma anche a soddisfare la fame, ricchi di fibre ed elementi che stimolino in nostro organismo.

Potremmo affermare che esistono cibi che ‘lavorano per noi’, anche se non è possibile dire che l’assunzione di un determinato cibo può bruciare i grassi al posto nostro. Ma sono tutti d'accordo nel sostenere che sia possibile vedere dei risultati assumendo cibo che stimola il metabolismo, migliora la digestione e vi aiuta a sentirvi sazi.

Integrare gli alimenti che seguono, vi aiuterà a combattere e smaltire il grasso addominale, insieme ad una sana dieta e ad una buona dose settimanale di sport o esercizio fisico in generale.

Quali-alimenti-consentono-di-bruciare-il-grasso-della-pancia

Quali sono i cibi che permettono di eliminare il grasso addominale?

Vediamo insieme quali sono i cibi che vi suggeriamo di integrare nella vostra attuale dieta e quali sono le proprietà che ci aiuteranno a ridurre il grasso addominale.

Mela

Le mele contengono un'elevata quantità di fibre. Una mela contiene una media di 4 grammi di fibra, equivalente al 17% della fibra necessaria per un giorno. La fibra contenuta nelle mele vi fa sentire sazi più a lungo, sostenendo efficacemente la perdita di peso e migliorando il funzionamento dell'apparato digerente. La quantità di vitamina C delle mele rende la pelle più sana, insieme al potassio che aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari. Gli antiossidanti in esso contenuti possono ridurre anche il rischio di cancro.

Le mele sono tra i migliori frutti per perdere peso.

Brucia i grassi con integratori alimentari naturali : Brucia i tuoi grassi eliminando facilmente e rapidamente il grasso immagazzinato nel tuo corpo

Consulta questa guida

Il consiglio è di mangiare una mela 30 minuti prima di ogni pasto. La quantità di fibre nelle mele aiuterà a ridurre la fame e l'appetito. Pertanto, ridurrà la quantità di cibo che consumerete. La quantità ideale è di 2 -3 mele al giorno.

Limone

I Limoni, le arance e gli agrumi in genere sono noti per la loro vitamina C che rafforza il sistema immunitario, ma avete considerato anche i benefici metabolici di questo snack ipocalorico?

Gli agrumi alcalinizzano il corpo, che è la chiave per promuovere la perdita di grasso e aumentare la salute generale. Ricche di fibre solubili, le arance aiutano a mantenere sani i batteri intestinali, riducono l'appetito e aiutano a eliminare il grasso.

Limoni e arance non sono gli unici a svolgere queste importanti funzioni. Il pompelmo, ad esempio, è altrettanto delizioso, e gli enzimi che si trovano nel frutto aiutano il vostro corpo a scomporre lo zucchero.

Questo frutto ha un impatto estremamente positivo sul vostro metabolismo ed è ricco di sostanze fitochimiche, che aiutano a bruciare i grassi in modo efficiente.

Asparagi

Gli asparagi sono ottimi per il benessere generale: contengono una serie di composti antinfiammatori che proteggono direttamente dal diabete di tipo 2 e da diversi tipi di malattie cardiache.

Sono ricchi di vitamina E, che è un antiossidante liposolubile, che aiuta la tua pelle e protegge le cellule danneggiate del tessuto.

Ma soprattutto, vi aiuterà a perdere peso: l'asparago è ricco di fibre alimentari e può mettere in moto il vostro metabolismo. La fibra vi farà sentire pieni più a lungo, e la presenza di potassio lo rende ancora più efficiente in termini di perdita di peso.

Tè verde

Il tè verde è una delle uniche bevande naturali brucia grassi disponibili. L'alta quantità di epigallocatechina gallato stimolano gli enzimi che spingono le cellule di grasso a rilasciare il loro grasso immagazzinato e ad aumentare la quantità di grasso utilizzato sotto forma di energia.

Il tè verde migliora anche le capacità del fegato di bruciare i grassi e la termogenesi, un processo di produzione di calore nel corpo.

Il tè verde, inoltre, aiuta il corpo a riprendersi più rapidamente dopo gli allenamenti ad alta intensità.

Perché sia efficace come strumento di perdita di peso si consiglia di bere da tre a cinque tazze (circa un litro) di tè verde.

Cannella

Sembra incredibile, ma una semplice miscela di cannella e acqua potrà aiutarvi a perdere peso, combattendo il grasso della pancia. Il grasso che si deposita nella zona addominale, è collegato ad un aumento del rischio di malattie cardiache, diabete e alcune forme di cancro, e non è facile da eliminare.

La cannella vi aiuterà nel processo di eliminazione del grasso addominale e favorirà la perdita di peso. Le proprietà antimicrobiche e antiparassitarie della cannella la rendono una delle spezie più sane di tutti i tempi. Aiuta ad abbassare la pressione sanguigna, il colesterolo, stimola la funzione dell'insulina e anche il metabolismo.

Ananas

Questo frutto tropicale è super gustosi e vi aiuta anche a tonificare, oltre a stimolare il metabolismo e quindi la perdita di peso. È un ingrediente magico e dovrebbe essere consumato ogni mattina per far funzionare al meglio il vostro sistema digestivo.

È possibile anche combinarlo con altri frutti come limone e aceto di sidro di mele; in questo modo vi aiuterà a bruciare i grassi più velocemente e a sgrassare lo stomaco, oltre a darvi una spinta energetica, ed è anche buonissimo.

Zenzero

Lo zenzero non è solo un digestivo naturale che aiuta con la nausea e il mal di stomaco, ma è anche termogenico, cioè aumenta la temperatura del corpo in modo da bruciare i grassi in modo più efficiente.

Lo zenzero sopprime anche la produzione di cortisolo, che è un ormone dello stress. Lo stress può accelerare l'aumento di peso, quindi lo zenzero può aiutare a prevenire questo meccanismo e aiutare la perdita di peso.

Bere il tè allo zenzero ogni giorno può davvero aiutarvi a farvi perdere il grasso della pancia.

Melanzana

Le melanzane sono un ottimo alimento per aiutarvi a perdere peso.

La melanzana è un alimento a basso contenuto di carboidrati, denso di nutrienti e povero di calorie, il che significa che contiene alti livelli di nutrienti ma non molte calorie o carboidrati.

Una tazza di melanzana contiene solo otto grammi di carboidrati, due dei quali provengono dalle fibre. È anche un alimento a basso contenuto glicemico, il che significa che la piccola quantità di carboidrati nelle melanzane non ha un grande impatto sui livelli di zucchero nel sangue, un'altra chiave per ottimizzare la perdita di peso).

Papaya

La papaya è una buona scelta ipocalorica per una dieta il cui obiettivo principale è la perdita di peso. Una tazza di papaya a cubetti ha circa 60 calorie, 16 grammi di carboidrati e 3 grammi di fibre. In confronto, la stessa porzione di ananas ha 75 calorie e il mango ha 100 calorie. Anche se tutti questi frutti sono una sana aggiunta a qualsiasi dieta, includere la papaia più spesso può aiutare a risparmiare più calorie.

La papaia è anche un'eccellente fonte di vitamine A e C, con una porzione da 1 tazza che fornisce più di un giorno intero di vitamina C.

Questo frutto è anche una buona fonte di folato, che è una vitamina B importante per le donne in età fertile, perché aiuta a prevenire malattie all’utero.

Avocado

Il grasso “buono” dell'avocado può anche aiutarvi a bruciare i grassi malsani. “Sono pieni di grassi salutari per il cuore e di fibre, quindi vi terranno sazi e preverranno le voglie, così come il potassio, che previene la ritenzione idrica e il gonfiore.

La dottoressa e naturopata Carolyn Dean, invece, attribuisce le proprietà brucia grassi dell'avocado al magnesio: “il magnesio è fondamentale per una sana perdita di peso perché attiva centinaia di enzimi che controllano la digestione, l'assorbimento e l'utilizzo di proteine, grassi e carboidrati”, dice.

“Il magnesio è anche necessario all'insulina per aprire le membrane cellulari per il glucosio, in modo da mantenere lo zucchero nel sangue in equilibrio, che è vitale per la perdita di peso. Quando lo zucchero nel sangue è sbilanciato, il glucosio in eccesso viene immagazzinato come grasso”.

Suggerimento: sostituire pane e marmellata con un toast di avocado può aiutare a ridurre il grasso della pancia.

Come-bruciare-il-grasso-della-pancia-in-modo-naturale

Come bruciare il grasso della pancia in modo naturale?

Perdere il grasso addominale sarà molto benefico per la vostra salute, dato rappresenta un fattore di rischio per il diabete di tipo due, malattie cardiache e alcuni tumori.

Il grasso che si deposito nella zona addominale, formando la cosiddetta pancia aumenta il rischio di queste pericolose malattie, perché indica anche alti livelli di grasso attorno agli organi. Il grasso viscerale produce più sostanze infiammatorie del grasso generale (grasso sottocutaneo), e sono queste sostanze infiammatorie che aumentano il rischio di sviluppare una grave malattia.

Come abbiamo visto, ci sono moltissimi modi per stimolare il vostro organismo in questo senso.

Sono moltissimi i frutti e le verdure che è possibile assumere per stimolare il nostro corpo ad agire sul grasso.

Ovviamente, dobbiamo accompagnare questi sforzi con una dieta sana ed equilibrata e con una buona dose di sport o esercizio fisico: vedrete i risultati in pochissimo tempo!

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.