Cos'è il pene sepolto?

Un pene sepolto, noto anche come pene nascosto, è una malattia per cui il pene è intrappolato sotto la pelle del basso ventre o dello scroto. Gli uomini con questa patologia riferiscono di avere problemi con la minzione, per esempio, spruzzi durante la minzione, gocciolamento, ecc. Alcuni uomini hanno problemi con la penetrazione durante il rapporto sessuale.

Questa condizione è più comune negli uomini che hanno un elevato indice di massa corporea (BMI). A volte gli uomini che hanno avuto una circoncisione in cui è stata rimossa troppa pelle possono identificarsi con i sintomi di questa malattia. Gli uomini con infezioni croniche della pelle intorno al pene sono a maggior rischio di sviluppare tessuto cicatriziale che può intrappolare il pene sotto la pelle.

Le due tipologie

Prima tipologia

Un pene sepolto è un pene di dimensioni normali che giace nascosto nel cuscinetto di grasso pubico. La malattia può essere congenita o acquisita dopo la circoncisione di un bambino con eccesso di grasso sovra pubico. È comune nei neonati e nei bambini piccoli, e occasionalmente visto nei bambini più grandi e negli adolescenti obesi. Se il pene può essere facilmente esposto con delicatezza

tirando il pene o facendo pressione sul grasso sovra pubico circostante, la condizione migliorerà spontaneamente. Il pene sepolto può provocare una fimosi secondaria, balaniti ricorrenti e difficoltà di svuotamento o imbarazzo sociale.

Seconda tipologia

La seconda tipologia vede un pene di dimensioni normali che è parzialmente bloccato nel cuscinetto di grasso pubico. Questa malattia si verifica quando vi è la presenza di un'eccessiva pelle prepuziale e viene rimossa dell'asta durante la circoncisione in presenza di un pene palmato o di un significativo gonfiore scrotale dovuto a un'enorme ernia o idrocele.

Le cicatrici o le aderenze intrappolano il pene incassato nel cuscinetto di grasso. Questa malattia può predisporre i bambini all'infezione del tratto urinario o alla ritenzione urinaria, quindi, la chirurgia, solitamente, è la terapia più indicata.

Molte tecniche diverse sono state prescritte per i diversi tipi menzionati sopra. Questo dipende dalla variazione anatomica, dalla presenza di grasso pre pubico denso e dalla presenza di fattori chirurgici iatrogeni associati. Questo studio mira a una prova di mettere un piano per il trattamento chirurgico dei diversi tipi.

Cosa causa il pene sepolto

Migliorare la sessualità maschile con integratori naturali: Sesso più intenso, potente e una migliore resistenza
Consulta questa guida

Cosa causa il pene sepolto?

L'obesità causa molti problemi tra cui l'artrite, la pressione alta, le malattie cardiache, il diabete e la difficoltà a fare esercizio, ma negli uomini causa un altro problema di cui si parla raramente: la sindrome del pene sepolto.

Questa malattia può verificarsi negli uomini che mettono su peso perché il grasso sotto la pelle spinge la pelle verso l'esterno e alla fine seppellisce il pene, che è attaccato all'osso sottostante del bacino e quindi non può espandersi verso l'esterno.

Il problema può aggravarsi al punto tale che gli uomini non riescono più a vedere il proprio pene. Questa malattia rende difficile la minzione con sgocciolamento e questo può portare ad un'altra malattia chiamata balanite.

Si tratta di un ispessimento e di un restringimento del prepuzio e dell'estremità del pene (o glande). Predispone al cancro del pene ma può portare anche a problemi con i reni, a causa dell'aumento della pressione necessaria per far passare l'acqua.

Disfunzione erettile

Quando gli uomini aumentano di peso, la pelle del basso ventre e della zona pubica spesso scende. Questo nasconde il pene sotto la pelle e il grasso in eccesso. Di conseguenza, la lunghezza visibile del pene può essere persa. Gli uomini affetti dalla sindrome del pene sepolto possono soffrire di infezioni del tratto urinario, difficoltà di minzione e disfunzione erettile, cioè l’impossibilità a raggiungere e mantenere un’erezione per il tempo necessario per concludere un rapporto sessuale.

Alcune patologie

La sindrome del pene sepolto di solito si inverte se il paziente perde peso; tuttavia, a volte, se la perdita di peso è stata significativa o prolungata, i legamenti che attaccano la pelle ai tessuti sottostanti si allungano, quindi la pelle rimane in una posizione allungata anche dopo la perdita di peso. Ha anche effetti sulle prestazioni sessuali, poiché il pene si accorcia. Questo può influenzare le relazioni e l'autostima.

Tuttavia, c'è poca consapevolezza su questo problema da parte dei pazienti o dei medici.

Si sospett che molti uomini ne siano affetti, dato che una buona percentuale di persone è in sovrappeso o obesa, ed è probabile che ci sia un bisogno insoddisfatto di trattamento.

Quali sono le conseguenze di un pene sepolto?

Chiaramente, una malattia del genere può influenzare molto una persona, affettandone anche la qualità di vita.

Il pene sepolto può portare con sé diverse malattie:

  • Disfunzione erettile;
  • Infezioni;
  • Problemi con la minzione;
  • Problemi di relazione;
  • Problemi di autostima.

Come combattere questa patologia?

In primo luogo, la salute generale del paziente è importante per effettuare la diagnosi, e gli uomini con un pene sepolto sono spesso incoraggiati a impegnarsi in un programma di perdita di peso; in seguito, questi soggetti potrebbero aver bisogno di un intervento chirurgico per esporre il pene. Dopo una valutazione e un esame approfonditi, l’urologo o il chirurgo plastico può offrire diversi modi per trattare questa malattia, tra cui, ma non solo:

  • Rimozione del tessuto cicatriziale sulla pelle, specialmente la pelle che presenta infezioni croniche;
  • Rimozione della pelle nella zona pubica che contribuisce all'aspetto di un pene sepolto;
  • Gli uomini che hanno una disfunzione erettile hanno molte opzioni disponibili per il trattamento;
  • Gli uomini che sono fumatori e gli uomini che hanno il diabete incontrollato sono a rischio di maggiori complicazioni.

Le risorse per aiutare i pazienti a raggiungere i loro obiettivi di salute e benessere sono diversi, compresi i nostri servizi che aiutano a smettere di fumare.

Gli uomini con un pene sepolto dovrebbero sapere che si tratta di una patologia medica nota con opzioni di trattamento di grande successo. Gli uomini che si sono sottoposti a questa procedura hanno recuperato l'intimità con le loro partner, la capacità di urinare senza gocciolare l'urina e una migliore qualità della vita.

Chirurgia

Chirurgia

La procedura che di solito si adotta per trattare questa patologia prevede un'incisione nell'addome appena sopra l'attaccatura del pube e il sollevamento della pelle dai tessuti più profondi, la rimozione del grasso sottostante e la ricucitura della pelle ai tessuti sottostanti, rivelando così il pene sottostante.

A volte è necessario eseguire una circoncisione (rimozione del prepuzio) se il prepuzio ha sviluppato una balanite.

Informazioni sull'autore

Laura

Curiosa e competente, la nostra laureata in comunicazione e redattrice da più di 8 anni a primadanoi.it, ha già al suo attivo più di 100 progetti. Esperta e appassionata, usa le sue dieci dita magistralmente per redarre i suoi articoli.