RUGBY

Rugby. Domani i recuperi L'Aquila-Benevento e Gran Sasso-Capitolina

Gare rinviate a suo tempo per la neve ininfluenti per la classifica

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

31

Rugby. Domani i recuperi L'Aquila-Benevento e Gran Sasso-Capitolina




ABRUZZO. Domenica 29 gennaio L'Aquila Rugby Club torna in campo, dopo il doppio rinvio della sfida del “Pacevecchio” di Benevento contro gli avversari campani. Come di consueto live twitting della gara sui canali social ufficiali dell'Aquila Rugby Club.

Alle ore 14:30 (arbitro Matteo Liperini di Livorno) i neroverdi giocheranno l'ultima partita della fase territoriale nel girone 4, già comunque matematicamente vinto.

Sarà battaglia contro l'Ottopagine Benevento, alla ricerca disperata della vittoria utile ad entrare nella pool promozione. I campani, infatti, sono in lizza con la Capitolina, che se la vedrà alla stessa ora contro la Gran Sasso nel recupero di Villa Sant'Angelo.

La partita arriva dopo giorni terribili per L'Aquila e per l'Abruzzo interno. L'emergenza neve e la paura per le scosse di terremoto hanno inevitabilmente influenzato sulla quotidianità: “Abbiamo preparato la gara con serietà – dichiara il direttore tecnico Vincenzo Troiani – in una città purtroppo ancora narcotizzata dalla paura. I ragazzi, allo stesso modo, si sono sforzati di tornare alla normalità”.

“Il nostro sport dev'essere un segnale di continuità delle normali attività – continua l'head coach neroverde – vogliamo affrontare la partita di domenica per onorare al meglio la prima fase. Questa settimana, peraltro, ci siamo preparati su un campo praticabile, e abbiamo recuperato qualche acciaccato. A Benevento ci presenteremo per fare la nostra partita”.

Per quanto riguarda l'infermeria, rimangono fermi Alessandro Troiani, a causa di un infortunio alla spalla, e Filippo Di Marco, il quale sta recuperando dall'infortunio alla gamba accorso nell'ultima partita.



RECUPERO ANCHE PER LA GRAN SASSO CHE OSPITA LA CAPITOLINA ROMA


Il freddo polare sembra aver allentato la sua morsa sull’intero Abruzzo ed anche a Villa Sant’Angelo domenica si tornerà a giocare dopo una lunghissima assenza, i grigiorossi non giocano in casa infatti dal 6 novembre scorso. Dovrebbe debuttare dal primo minuto il nuovo acquisto Francisco Vieira, mentre diversi giocatori sono in via di recupero dopo piccoli infortuni e malanni di stagione. La partita, rinviata per ben due volte causa maltempo, è valida per l’ultima giornata del girone territoriale di serie A, mentre la settimana successiva gli uomini di Iannucci e soci si troveranno ad affrontare Pesaro, CUS Genova, Noceto, Prato Sesto ed una tra Benevento, Capitolina e Primavera Roma, nella poule retrocessione. Domani tutti in campo per il team run, mentre domenica si giocherà alle 14.30 agli ordini dell’arbitro aquilano Claudio Passacantando.

In questa settimana sicuramente diversa dalle altre, la società Gran Sasso rugby è vicina a quanti hanno perso i propri affetti negli eventi luttuosi che negli ultimi giorni hanno funestato l’Abruzzo e si unisce al lutto cittadino del 28 gennaio, ricordando i soccorritori del 118 tragicamente scomparsi il 24 gennaio scorso.