RIFIUTI

Teramo. Cda e collegio sindacale Team, bando per 5 candidature

Le domande devono essere presentate entro il 25 luglio

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

2149

Teramo. Cda e collegio sindacale Team, bando per 5 candidature





TERAMO. Sono stati emanati i bandi per la presentazione della candidatura a componente del Consiglio di Amministrazione e del Collegio Sindacale della Teramo Ambiente Spa.
Nei giorni scorsi non sono mancate polemiche per queste nuove nomine. I consiglieri di minoranza avevano chiesto norme e paletti stringenti per assicurare le migliori scelte possibili anche attraverso l’ estensione delle incompatibilità.
L’Amministrazione Comunale deve effettuare la designazione di 2 propri rappresentanti: il presidente e un componente de Consiglio di Amministrazione della Teramo Ambiente S.p.A e del presidente, un sindaco effettivo e un sindaco supplente in seno al Collegio Sindacale della stessa azienda.
I candidati dovranno avere «una comprovata esperienza tecnica e/o professionale e/o amministrativa adeguata alle specifiche caratteristiche del ruolo da svolgere per titolo di studio o per esperienza maturata presso Aziende pubbliche o private o nello svolgimento di attività professionali o per incarichi accademici o per impegno sociale e civile»

La domanda di candidatura, accompagnata da curriculum e dalle dichiarazioni di possesso dei requisiti soggettivi previsti nella deliberazione va indirizzata al sindaco e deve pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune, in via della Banca, 2, entro e non oltre le ore 12:00 del 25 luglio 2014.
Le candidature proposte non vincolano il sindaco nella designazione di competenza.
Chiarimenti ed informazioni in merito possono essere richiesti all’Ufficio di Segreteria Generale (tel. 0861/324256).
«Le nomine», ha spiegato Brucchi, «verranno assegnate tenendo conto del curriculum, come è sempre accaduto. I rappresentanti designati verranno in Consiglio Comunale a relazionare tutte le volte che sarà necessario o richiesto, così come accaduto in questi cinque anni. Saranno nominate persone competenti, che hanno a cuore la cosa pubblica, così come io per primo ho fatto e continuo a fare nella mia attività politica. Non saranno nominati né parenti né affini di assessori o consiglieri comunali, così come accaduto in questi cinque anni appena trascorsi.

+++BANDO TEAM

+++COLLEGIO SINDACALE