NOMINE

Zennaro (M5S) nella commissione parlamentare per il controllo dei servizi segreti

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

204

Zennaro (M5S) nella commissione parlamentare per il controllo dei servizi segreti

 

ABRUZZO. Antonio Zennaro, portavoce M5S alla Camera dei Deputati, è tra i dieci nomi scelti per il Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica, la commissione di controllo del Parlamento sull’operato dei servizi segreti.

Nella giornata di ieri, giovedì 5 luglio, il gruppo parlamentare alla Camera del Movimento 5 Stelle, ha designato, insieme a quelli della Vigilanza Rai, i membri del Copasir, l’organo bicamerale che si occupa di verificare che l’attività del sistema di informazione per la sicurezza nazionale si svolga nel rispetto della Costituzione e delle leggi, nell’esclusivo interesse e per la difesa della Repubblica e delle sue istituzioni. Il Copasir svolge periodicamente audizioni con il presidente del Consiglio, i ministri e i responsabili dei vari dipartimenti e agenzie di cui si compone.

«Un compito di grande responsabilità, che mi vedrà impegnato in prima linea sulle questioni che riguardano la sicurezza e il sistema di intelligence nazionale», commenta Antonio Zennaro.