ELEZIONI ABRUZZO

‘Popolo della Famiglia’, il partito di Mario Adinolfi schiera i suoi candidati abruzzesi

«A difesa della vita e della famiglia naturale»

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

12471

‘Popolo della Famiglia’, il partito di Mario Adinolfi schiera i suoi candidati abruzzesi

ABRUZZO. Si presenta anche in Abruzzo alle elezioni del prossimo 4 marzo il partito Popolo della Famiglia, fondato dal giornalista e scrittore Mario Adinolfi.

Il partito si presenterà autonomamente rispetto a tutte le coalizioni.

Il programma del Popolo della Famiglia, come anche la sua (seppur recente) storia, ha le sue radici nei «valori essenziali» su cui poggiano le fondamenta della società.

Il nuovo movimento politico, figlio delle piazze dei Family Day, si presenta come «un’alternativa valida ad

una vecchia classe politica divenuta strumento di diffusione di una cultura contro la vita e contro la

famiglia».

Le leggi sul divorzio breve, la legge Cirinnà, il biotestamento, la propaganda dell’ideologia gender «sono

state frutto di una fatale coalizione tra sinistra e destra che ha minato le basi della tradizione culturale e

sociale dell’Italia». Al contrario, il Popolo della Famiglia «si pone a difesa della vita, della famiglia naturale,

della libertà di educazione dei figli, della tutela dei minori e del diritto universale alla nascita».

 

I CANDIDATI

Candidati Camera plurinominale Pescara - Chieti – Vasto

Francesca Maria Marzoli, di Pescara, moglie e madre fulltime di quattro figli con una formazione in

materia di consulenza familiare.

Massimo Deriscioli, di Pescara, diplomato industriale, marito e papà di due figli, attualmente

autista presso la Geat.

Gabriella Guarini, milanese residente a Pescara, moglie e madre di tre figlie, da sempre attiva nel

volontariato.

Lorenzo Di Tommaso, trentasettenne di Pescara con una formazione in ambito economico ed

attualmente collaboratore presso degli studi commerciali.

 

Candidati Camera Uninominale Pescara – Chieti - Vasto

Giovanni Marcotullio, (candidato Uninominale Pescara), giornalista, saggista e traduttore,

redattore di quotidiani e periodici locali, nazionali e internazionali come La Croce quotidiano,

Aleteia italiano, Prospettiva Persona.

Carlo Di Carlo (candidato Uninominale Chieti), marito e padre, diplomato tecnico-nautico e

imprenditore agricolo nel settore vitivinicolo;

Alessandra Pantalone (candidata Uninominale Vasto), di Pescara, diplomata in ragioneria e

attualmente impiegata.

 

Candidati Camera Plurinominale L'Aquila – Teramo

Patrizio Alessandrini, padre di 9 figli, diploma di Perito in Telecomunicazioni, collaboratore presso

l’azienda di famiglia e membro dell’associazione nazionale “Famiglie Numerose”;

 Emiliano Carulli, trentunenne, sposato e laureato in Economia e Amministrazione delle Imprese

con un master in Controllo di gestione, attualmente impiegato contabile.

Loredana Alessi, vedova e mamma di un bambino di 8 anni, diplomata in Ragioneria e

Programmatore di elaboratori elettronici e in Metodi Naturali per la regolazione della fertilità,

attiva in parrocchia e attualmente cassiera.

 

Candidati Camera Uninominale L'Aquila - Teramo

Andrea Reginelli (candidato Uninominale L’Aquila), di Sant'Egidio alla Vibrata, diplomato in

Ragioneria, artigiano del marmo presso l’azienda di famiglia, sposato e padre di tre figli;

 

 Federica Lupi (candidata Uninominale Teramo), moglie e madre, molto attiva in parrocchia,

laureata a pieni voti in Scienze Politiche e organizzatrice di eventi.

 

Candidati Senato Plurinominale Abruzzo

Tommaso Verna, di Ortona, libero professionista sin dall’età di 18 anni;

Simona Lupi, di Teramo, madre di un figlio di 20 anni, laureata in Economia e Commercio e

attualmente funzionaria presso l’Inps;

Roberto Salei, di Sant’Egidio alla Vibrata, sposato e padre di due figli, ragioniere commercialista e

revisore contabile con diversi ruoli nell’associazionismo locale e nazionale;

Romina Giuseppina Pomponio, di Manopello (PE), moglie e madre, laureata in Giurisprudenza e

attualmente impiegata con l’Istat.

 

Candidati Senato Uninominale

Andrea D’Ingeo (candidato Uninominale Senato Pescara-Chieti-Vasto), di Silvi, ex ufficiale della

marina militare attualmente impiegato l’Agenzia delle entrate e appartenente al cammino

neocatecumenale;

Simona Lupi (candidata Uninominale L’Aquila - Teramo), di Teramo, madre di un figlio di 20 anni,

laureata in Economia e Commercio e attualmente funzionaria presso l’Inps