IL FATTO

Abruzzo. Riaprono le grotte di Stiffe

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

490

Abruzzo. Riaprono le grotte di Stiffe

 

SAN DEMETRIO NE’ VESTINI. L’Amministrazione Comunale di S. Demetrio Ne’ Vestini dal 25 Giugno è tornata in possesso di una parte del complesso turistico delle grotte di Stiffe, dopo aver ottemperato a tutte le attività amministrative necessarie per la riconsegna del bene e per la riattivazione del servizio di accompagnamento in grotta.

Tale servizio è stato affidato in via temporanea al Gruppo Speleologico Aquilano, associazione che ha contribuito sia alla valorizzazione della cavità carsica, sia alla gestione della stessa per il periodo precedente alla gestione della Progetto Stiffe S.p.a.

Da venerdì 29 Giugno la grotta è stata riaperta regolarmente alle visite turistiche con le stesse modalità della gestione precedente.

«L’amministrazione Comunale», spiegano dal Comune, «si sta impegnando per lo sviluppo un progetto di valorizzazione del proprio territorio nel rispetto dell’ambiente. Le attività da mettere in campo saranno molteplici in collaborazione con gli enti pubblici e con le entità economiche già presenti sul territorio, ambizione è quella di offrire una proposta turistica locale unica ed accattivante per chi volesse venire a visitare i nostri territori immersi in una splendida natura intrisi di cultura e tradizione gastronomica».