IL FATTO

La piccola Noemi compie 6 anni. Evento di beneficenza a Pescara

I medici alla nascita le avevano dato 3 mesi di vita

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

186

Assistenza pediatrica malati gravi. Bando da 200 mila euro per 10 famiglie

 

GUARDIAGRELE. Noemi Sciarretta, la bambina di Guardiagrele (Chieti) affetta da Sma1, spegne oggi 6 candeline, «un traguardo unico, importante che conferma l'importanza nell'adoperarsi a favore della vita», dice commosso papà Andrea.

I medici, alla nascita, le avevano dato solo 3 mesi di vita.

Dopo un recente ricovero al Gemelli di Roma, adesso Noemi è tornata a casa.

 

«Sono stati mesi delicati, dove siamo stati messi alla prova», raccontano i genitori. «Ha avuto bisogno di attenzioni particolari a causa della polmonite. Adesso è a casa e sta migliorando. E' tornata la capricciosa di sempre, esigente, soprattutto nel dipingere e colorare le sue giornate. Il più grande regalo che continua a farci proviene dall'associazione che porta il suo nome. Non diamo nulla per scontato, perché lei, attraverso progetto Noemi ONLUS, testimonia un segnale di attenzione e di concretezza a favore dei bambini affetti da disabilità gravissima».

La piccola Noemi, grazie alla solidarietà, ha reso possibile un punto di riferimento Ospedaliero in Pediatria di Pescara. E' operativa dal 1° marzo, infatti, la terapia sub intensiva pediatrica e presto l’Onlus presieduta da papà Andrea presenterà un piano formativo dedicato a favore dell'equipe ospedaliera.

«Il più grande regalo è sancire in Abruzzo, interventi strutturali permanenti con risorse appropriate a favore del Caregiver familiare», spiega Sciarretta. «Vedere che tutte le Noemi d'Abruzzo abbiano interventi efficaci costanti. Il più grande regalo e' continuare a sostenerla come state facendo. Coinvolgendo anche attori, calciatori ed imprenditori abruzzesi, affinché il suo progetto, a difesa della fragilità , diventi sempre più grande».

L’associazione ha organizzato una festa di compleanno per la piccola, domenica 3 giugno alle ore 18.00 all’Auditorium Pescara , C.da Madonna del Rosario con Federico Perrotta, Lino Guanciale, Davide Cavuti, Valentina Olla. E' possibile prenotare dalla pagina Facebook progetto Noemi.