IL FATTO

'Spaccata' da 50 euro in centro a Pescara

Preso di mira nella notte un bar di via Gobetti

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

132

PESCARA. Spaccata per pochi spiccioli in centro a Pescara. A farne le spese il bar Biba's di via Gobetti dove qualcuno nella notte ha distrutto il vetro della porta d'ingresso portando via 50 euro dalla cassa. È il secondo colpo in due anni ai danni del piccolo bar, il secondo in pochi giorni nella zona.

"All'una è scattato l'allarme, collegato con un istituto di vigilanza - racconta la titolare, Simona Granieri - Due anni fa con uno scooter buttarono giù la porta e cominciò una lunga sequenza di furti notturni nell'area. Noi esercenti dovremmo associarci e chiedere al Comune di installare telecamere di videosorveglianza su via Gobetti, che anche durante le festività natalizie è dimenticata, nonostante abbiamo dato disponibilità a contribuire alle spese per le luminarie. Potremmo farlo anche in questo caso".

Il bar è assicurato, ma le spese per potenziare il sistema di sorveglianza interno non sono coperte. "Peccato - commenta Simona - avrei voluto invece investire per organizzare eventi estivi e vivacizzare la zona".