DANZA

Ballando con le Stelle, premiata in Comune la ballerina Sara Verrocchio

«Esempio di grazia e leggiadria»

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

301

Ballando con le Stelle, premiata in Comune la ballerina Sara Verrocchio

MONTESILVANO. «A Sara Verrocchio, giovanissima ballerina, esempio di grazia e di leggiadria, con la sua danza e i successi ottenuti, ha acceso i riflettori nazionali e internazionali su Montesilvano».

Con questa motivazione il sindaco Francesco Maragno e l’assessore allo sport Ottavio De Martinis hanno consegnato questa mattina una targa a Sara Verrocchio, la ballerina che ha recentemente partecipato a “Ballando con Le Stelle”, lo show del sabato sera di Rai 1, aggiudicandosi una borsa di studio per New York.


A soli 14 anni, Sara, che danza da quando ne ha 6, a fine agosto si esibirà nel gala che si terrà all’Alvin Ailey Dance Theatre, nell’ambito del Fini Dance Festival.


«I successi di Sara sono i successi di Montesilvano -  ha detto il sindaco Maragno -. L’esperienza e i risultati ottenuti nella partecipazione televisiva di Ballando con Le Stelle, siamo certi che sono solo il punto di partenza di una carriera meravigliosa, puntellata di traguardi sempre più prestigiosi». «Siamo sicuri che tutta la comunità – aggiunge De Martinis -  è orgogliosa, come la nostra Amministrazione, di questo talento montesilvanese. Per questo abbiamo voluto consegnare a Sara un piccolo segno di riconoscimento».


«Esibirmi sul palco di Ballando con le Stelle – commenta Sara Verrocchio -  è stata una bella emozione. Amo tutti i tre gli stili che sto studiando, la danza classica, la contemporanea e quella moderna. Il mio sogno è quello di diventare una ballerina professionista».


«Siamo veramente felici che Sara  - afferma Michela Sartorelli, la maestra di danza di Sara Verrocchio - abbia avuto questa possibilità per far conoscere il talento e il grande lavoro, l’impegno, le rinunce e la totale dedizione che sono dietro questi successi».


Sara, che frequenta il primo liceo linguistico di Pescara, negli ultimi 4 anni ha vinto prestigiosi premi al Youth America Grand Prix, all’Expression di Firenze, al Rieti Danza festival, all’Eurocity, al Levante Danza festival e al Roma Dance Contest, per citarne alcuni. È stata, inoltre, ospite in un gala in Germania organizzato da Sergei Vanaev, direttore della compagnia Staadtheater Bremerhaven.