LAVORI PUBBLICI

Francavilla, riprendono i lavori su viale Nettuno

Da martedì prossimo operai al lavoro e modifiche alla viabilità

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

2047

Francavilla, riprendono i lavori su viale Nettuno




FRANCAVILLA AL MARE. Prende il via la seconda parte dei lavori di riqualificazione, rifacimento e messa in sicurezza dei marciapiedi di Viale Nettuno.
Gli interventi, infatti, inizieranno martedì 22 ottobre 2013 e interesseranno il tratto di Viale Nettuno compreso tra Largo Modesto della Porta e Via Gorizia. Prosegue dunque il lavoro cominciato nei mesi scorsi, un lavoro ‘travagliato’ e condito dalle proteste dei cittadini e pure da un sequestro della magistratura, poi annullato .
Il pubblico ministero aveva ipotizzato la violazione dell’articolo733 del codice penale, ossia che la Giunta – nel caso specifico gli allora componenti - si sia resa responsabile di aver deteriorato «un monumento o un’altra cosa propria di cui sia noto il rilevante pregio, derivando dal fatto un nocumento al patrimonio archeologico storico o artistico nazionale».
Il gip, però, revocò il provvedimento dopo che l’amministrazione pubblica fornì foto storiche «che hanno illustrato», spiegarono da Palazzo di Città, «l’alternarsi di diverse piante ed alberi su viale Nettuno, la relazione di un agronomo, la planimetria di tutto il progetto, insomma la dimostrazione che non è vera la volontà di desertificazione da parte dell’amministrazione comunale». Dopo qualche giorno sono state abbattute altri 36 piante http://www.primadanoi.it/video/540313/Tigli-Francavilla--Luciani--.html
Ora si va avanti. Per motivi di sicurezza e pubblica incolumità gli autobus della Gtm si immetteranno sulla Statale 16 all’altezza di Via Pola con capolinea Piazza Santa Angeli Custodi; mentre per quanto concerne il percorso inverso – da Francavilla verso Pescara – transiteranno sulla Statale 16 reimmettendosi, all’altezza di Via della Rinascita, su Viale Alcione per poi proseguire verso Pescara.

«I lavori prevedono il rifacimento delle parti divelte e logorate dei marciapiedi lato monte e lato mare, ad oggi gravemente pericolosi per il passaggio pedonale», spiega il sindaco Antonio Luciani. «Completiamo i lavori che abbiamo opportunamente sospeso per la stagione estiva impegnandoci a trovare risorse e creare economie affinché sia possibile ridare dignità all’intero Viale Nettuno».

Dalle ore 8:00 a fine lavori il traffico veicolare è così disciplinato: Viale Nettuno – da Via Venezia a Piazza B. Croce: divieto di transito con transenne; Viale Nettuno – da Via Venezia a Piazza B. Croce: divieto di sosta con rimozione; Via Pola – da incrocio con Viale Nettuno: preavviso strada chiusa a mt 400; Via Gorizia – tratto da Via Alento a Via Bolzano: senso unico di marcia mare-monti. La linea di trasporto urbano della G.T.M. all’altezza di Via Pola devierà sulla Statale 16 e farà capolinea in Piazza Santi Angeli Custodi.

L’ Ordinanza potrebbe subire delle modifiche, decise in accordo con il Comando di Polizia Municipale, «ai fini organizzativi per la buona riuscita dei lavori nell’interesse della cittadinanza e della tutela dell’ordine e della incolumità pubblica».