FONDI PUBBLICI

Porto Vasto, «piano regolatore in dirittura d’arrivo»

«Ci sono fondi per migliorare lo scalo»

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1380

consiglio comunale vasto
VASTO. Il nuovo Piano regolatore del Porto di Vasto è in dirittura d’arrivo.

«In queste ore siamo impegnati per un percorso importante per la nostra città», ha annunciato il sindaco Luciano Lapenna. Il Consiglio Comunale, all’unanimità, ha dato il suo via libera dopo tutta una serie di confronti con gli altri enti interessati, dal Consorzio Industriale alla Capitaneria, dalla Regione alla Provincia. «Le ultime notizie mi lasciano soddisfatto», ammette il primo cittadino che ieri ha approfittato della presentazione ufficiale, a Palazzo di Città, del capitano di Fregata Fabrizio Giovannone, capo del Compartimento Marittimo di Ortona e Comandante del Porto di Ortona, per ufficializzare, di fatto, la fine del’iter burocratico che farà avere al bacino portuale di Punta Penna un nuovo piano regolatore.
«Ci sono anche i fondi per migliorare il nostro porto – ha aggiunto il primo cittadino di Vasto – vedrete che tanti problemi saranno risolti».
Prima dell’incontro in Comune, dove a fare gli onori di casa, oltre al sindaco Lapenna e al presidente del Consiglio Giuseppe Forte, c’erano anche alcuni componenti la Giunta ed alcuni consiglieri, il Capitano Giovannone, accompagnato dal Comandante Giuliano D’Urso, ha fatto visita al Circomare di Punta Penna, non nascondendo una certa emozione per esserci tornato dopo diversi anni.
«E’ vero, mi sono emozionato – ha detto ai giornalisti presenti Fabrizio Giovannone – e devo dire che, rispetto ai tempi che mi hanno visto dirigere il Circomare di Vasto, ho trovato un Porto migliorato e potenziato ed una Amministrazione Comunale particolarmente attenta a quelle che sono le tematiche di tutto il settore».