L'AQUILA

Droga, due arresti a L’Aquila

250 gr di hashish nascosti in auto

Redazione PdN

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

2471

Droga, due arresti a L’Aquila
L’AQUILA. Tre giovani a bordo di una vettura. All’improvviso l’alt intimato ad un posto di blocco e pochi minuti dopo l’arresto.

Ieri sera i poliziotti della sezione antirapina di L’Aquila hanno trovato in un’auto, in transito sulla statale 80, 250 grammi di hashish. La droga era ben nascosta sotto al sedile, lato passeggero, in un involucro di cellophane. Non è comunque passata inosservata agli agenti.
A bordo del mezzo c’erano tre ragazzi: due di questi hanno sostenuto la completa estraneità del terzo uomo che viaggiava nei sedili posteriori e al quale avevano offerto un passaggio. Lui, hanno spiegato ai poliziotti, era all’oscuro di tutto.
I poliziotti hanno perquisito invece le abitazioni degli altri due giovani e non sono mancate sorprese.
A case di P.L. 21 anni, incensurato di L’Aquila, sono stati trovati altri 30 grammi di hashish e un bilancino di precisione. Lo stesso tipo di attrezzatura tecnica per la pesatura della droga è stata trovata a casa di A.L., 19 anni, incensurato di L’Aquila: il bilancino era nascosto in un armadio della sua camera da letto. I due sono stati arrestati con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Per il terzo, invece, nessuna conseguenza perché, come riferito dai due amici, era completamente estraneo alla vicenda.