Cultura, sociale e sport, finanziate iniziative per 234 mila euro

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

515

TERAMO. Sono oltre un centinaio le iniziative culturali, sociali e sportive che la Provincia, dall’inizio dell’anno ad oggi, ha finanziato per un importo complessivo di 234.200 euro. I contributi sono stati erogati in base all’avviso pubblico che l’anno scorso, per la prima volta, ha disciplinato in base ad un regolamento provinciale la concessione di sovvenzioni e contributi ad enti, comitati e associazioni.
L'ente, in particolare, ha compartecipato a progetti nell'ambito della cultura e della pubblica istruzione per un importo complessivo di 146.780 euro. Le iniziative spaziano in diversi campi quali l'arte, la scrittura, il cinema, il teatro, la danza, la comunicazione, la tutela dei beni architettonici e artistici, la promozione culturale e la formazione, le convenzioni con strutture (come il Gai e Amnes) che lavorano in rete in ambito nazionale ed internazionale.
Nel campo sociale, invece, l'importo dei finanziamenti assegnati dalla Provincia alle associazioni è stato di 73.070 euro. Sono state sostenute iniziative in favore degli anziani, progetti contro il disagio familiare e le discriminazioni, azioni in difesa dei minori e di aiuto ai disabili.
Finanziate anche diverse manifestazioni sportive per un totale di 14.350 euro.
«Nonostante le ristrettezze economiche – dichiara l'assessore alla Cultura, alla Pubblica istruzione e allo Sport Rosanna Di Liberatore – riusciamo ad essere vicini a quanti, e sono davvero numerosi, organizzano nella nostra provincia iniziative culturali e sportive spesso di grande rilievo. Siamo soddisfatti del lavoro svolto finora con questo primo bando».
«Aver regolamentato l'erogazione di contributi e finanziamenti – afferma l'assessore alle Politiche sociali Mauro Sacco – ci consente di valutare con attenzione le varie iniziative e approfondire le varie esigenze . Per quanto riguarda il sociale, nonostante le difficoltà economiche, abbiamo dunque cercato puntare su quelle che hanno una ricaduta reale sulla collettività».
Intanto sono ancora aperti i termini per partecipare all'ultimo bando emanato dalla Provincia e riguardante le attività o le iniziative culturali, sociali e sportive da realizzarsi nel secondo semestre del 2007. Le domande dovranno pervenire all'ente entro e non oltre il termine ultimo del 31 maggio 2007 alle ore 13. Il bando è consultabile nella home page del sito Internet della Provincia (www.provincia.teramo.it) nella sezione “Primo piano”.

15/05/2007 17.24