Attivi da stamattina i semafori intelligenti in via Po

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

863

TERAMO. E’ stato avviato questa mattina il sistema di regolamentazione del traffico denominato “Onda Verde”. L’area interessata è quella di via Po e delle strade adiacenti, nelle quali, in sostanza, è attivato un sistema semaforico “intelligente” che consente il flusso regolare delle automobili allo scatto della segnalazione luminosa.
In pratica, le auto una volta scattato il primo segnale verde, non saranno più costrette ad arrestarsi ai successivi impianti semaforici perché il sistema prevede l'automatismo che consente il passaggio; da qui la denominazione di “onda verde” che sottintende un deflusso programmato, costante e continuo delle automobili.
La realizzazione del sistema, che si basa su due centraline alle quali è demandata la gestione intera degli impianti, ha avuto il costo sostanzialmente ridotto di 5.500 euro.
Già nella mattinata odierna si sono visti i vantaggi del nuovo sistema, con un traffico decisamente più scorrevole sia in entrata che in uscita dalla città.
L'Assessore al Traffico Berardo Rabbuffo esprime il proprio compiacimento: «Sono soddisfatto della soluzione adottata. Ringrazio gli uffici comunali e la ditta fornitrice che si sono prodigati per realizzare le cose al meglio, lavorando in particolare nelle ore notturne, per evitare problemi alla circolazione stradale. Ritengo che quello avviato stamani sia uno degli interventi più proficui degli ultimi anni, in termini di viabilità e scorrevolezza del traffico cittadino, e baso questa mia convinzione sulla verifica concreta dei risultati. Aggiungo poi, che in riferimento al rapporto costo/risultato, siamo di fronte ad una realizzazione straordinaria che dà frutti più che positivi per gli automobilisti ma di riflesso per la città intera, migliorandone la vivibilità».

10/05/2007 16.14