Apre la ludoteca ad Alanno

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

669

ALANNO. Il 15 aprile l'inaugurazione della mediateca di Alanno. Per i bambini delle ludoteche, partono le escursioni all'aria aperta. Prosegue l'attività dell'Azienda Maiella e Morrone,che lavora per l'aggregazione e la socializzazione dei giovani cittadini residenti nei paesi dell'omonima Comunità Montana – Ambito 35.
Così come previsto nell'ambito del Piano Sociale di Zona ludoteche e mediateche rivolte a bambini e adolescenti, rappresentano uno dei principali servizi sociali portati avanti sul territorio dall'Azienda di Scafa.
«Un modo per andare incontro alle esigenze dei cittadini del territorio – ribadisce il direttore della Maiella e Morrone Emiliano Di Genova – spesso penalizzati dalla mancanza dei necessari servizi alla persona nei paesi montani. Non bisogna dimenticare – prosegue – che proprio questi comuni, necessitano di un monitoraggio continuo e di strutture adeguate alle esigenze della popolazione, a cominciare proprio dai più giovani che rappresentano il futuro di questi luoghi».
Novità in vista, per i bambini di età compresa fra i 4 e i 12 anni che frequentano le ludoteche. Accanto ai laboratori teatrali, multimediali, del gioco libero, di pittura e sportivi: su richiesta dei Comuni, accanto al tradizionale servizio di ludoteca viene attivato anche il doposcuola. Gli operatori della Maiella e Morrone, stanno organizzando escursioni guidate all'aria aperta, per far conoscere ai bimbi i posti più belli custoditi nella loro terra d'origine.
«Un'esperienza formativa ed educativa – ribadisce Rossella D'Ettorre, coordinatrice delle ludoteche - fondamentale per i bambini, che in questo modo hanno la possibilità di muoversi all'aria aperta in ambienti naturali e di socializzare con i loro coetanei, scoprendo aspetti del loro carattere a volte ancora sconosciuti».
Dopo la positiva esperienza di Popoli, Scafa, Rosciano, Caramanico Terme, e Roccamorice, anche nel paese di Alanno arriva il servizio di mediateca. Spazi, appositamente attrezzati con tecnologie moderne, internet e computer, per favorire l'integrazione sociale dei giovani.
L'inaugurazione è prevista il prossimo 15 aprile, nei locali comunali della ex scuola materna, situati al centro del paese, a pochi passi dal Comune. Un'accogliente struttura in pietra, completamente ristrutturata, che va ad affiancare la già esistente ludoteca, ospitata ad Alanno scalo, nell'area della palestra dell'Istituto Comprensivo.
11/04/2007 12.05