Roseto. Comunità di pronta accoglienza: oggi l’inaugurazione

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

635



ROSETO. Saranno inaugurati oggi venerdì 30 marzo, alle ore 18.00 i nuovi locali ristrutturati della Comunità di pronta accoglienza del Comune di Roseto degli Abruzzi. La struttura è situata a Montepagano ed è stata aperta dall'Amministrazione comunale nel 2001 grazie ai fondi regionali della legge 95 del 1995 – per le vittime della violenza e le gestanti in difficoltà-.
La Comunità è gestita dalla Cooperativa “I Girasoli” , può accogliere otto minori ed è anche sede di un Pronto intervento Sociale.- questo servizio viene gestito in collaborazione con l'Amministrazione Provinciale di Teramo ed è attrezzato per l'accoglienza urgente di minori stranieri, senza fissa dimora, presi in carico dalle Forze dell'ordine. Il servizio è attivo con operatori specializzati 24h.
«È un progetto molto importante – spiega il Vice Sindaco Teresa Ginoble – che abbiamo voluto sostenere attraverso molti sforzi economici. Attraverso questa struttura possiamo consentire ai minori residenti nel nostro Comune, momentaneamente allontanati dal nucleo familiare con decreto del tribunale, di stare vicino alla propria famiglia d'origine di origine e di non perdere i contatti con la realtà territoriale».
«L'intento dell'Amministrazione –conclude il Vice Sindaco - è di permettere, anche ai minori provenienti da altri Comuni, che vivono lo stesso disagio, di usufruire della struttura e dei servizi educativi organizzati al suo interno dagli operatori specializzato».

30/03/2007 9.48