Extraquality, il progetto per il riconoscimento titoli di studio agli immigrati

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

725




PESCARA. Si apre oggi il seminario di approfondimento su Extraquality, il progetto che mira al riconoscimento dei titoli di studio e delle competenze formativo-professionali degli immigrati regolarmente presenti sul nostro territorio. Il seminario formativo, rivolto agli operatori dei Centri per l'Impiego e alle istituzioni, ma anche agli stessi immigrati e ai cittadini interessati, avrà inizio alle ore 10 nella Sala dei Marmi della Provincia, e sarà coordinato da Paolo Campea dirigente settori affari culturali della Provincia, alla presenza di Mauro Di Zio, assessore alla tutela sociale del cittadino, e Marianna Di Vito e Silvia Paladini, dell'Osservatorio Immigrazione della Provincia, referenti interne del progetto.
La seconda parte del seminario verterà su esempi pratici, prassi e normative a cui far riferimento: verrà illustrata una ricerca comparativa sui curricoli delle scuole secondarie di II grado nei sistemi scolastici stranieri, e si parlerà anche del riconoscimento dei titoli di studio nelle scuole italiane, spagnole e francesi.
Al seminario parteciperà inoltre il comitato di pilotaggio di Francia e Spagna del Progetto Trois mers, il programma di operazione transnazionale che mira all'approfondimento di alcune tematiche relative all'immigrazione e dei cui Extra Quality fa parte.
Il comitato,che rimarrà fino a mercoledì 28, è a Pescara per valutare la trasferibilità del progetto Extraquality, che si trova già nel pieno del suo svolgimento, l'inserimento in una guida di buone prassi europee, ma anche per individuare azioni innovative a partire dalle singole esperienze e dalla sinergia del gruppo di lavoro transnazionale.


27/03/2007 9.21