Pianella, firmato l’accordo per la rete metanifera in zona Fontanoli

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

928

PIANELLA. Sono stati definiti gli Accordi Procedimentali tra Comune di Pianella e imprenditori privati per la realizzazione della rete metanifera nella zona di nuova espansione denominata Fontanoli. Lo ha ufficializzato il consigliere comunale Vincenzo Di Giamberardino, delegato dal sindaco, l'onorevole Giorgio D'Ambrosio, a seguire il settore di prima urbanizzazione.
«Gli Accordi Procedimentali – ha spiegato il consigliere – sono frutto di lunghi mesi di incontri e riunioni, convocati per disciplinare l'urbanizzazione nelle zone di più recente espansione sul territorio pianellese. In sostanza, si è stabilito che gli imprenditori che andranno a realizzare opere di edilizia residenziale, dovranno accollarsi le spese relative alla realizzazione ex novo della rete metanifera».
La prima zona interessata dall'accordo sarà Fontanoli, dov'è appena stata completata la costruzione di 100 nuovi appartamenti. A firmare l'accordo, in questo caso, è stata la ditta Edilp (una delle realizzatrici degli alloggi), di Romolo Pozzi e Augusto Di Prospero.
«L'opera, in questo caso, comporterà un investimento pari a 34 mila euro – ha aggiunto il consigliere delegato Di Giamberardino -. Entro la prossima settimana aprirà il cantiere e i lavori saranno conclusi entro fine marzo, con l'accensione simbolica degli impianti nelle nuove case, che saranno servite dalla rete pubblica del gas metano».

10/03/2007 8.50