Sicurezza a Vasto, «più cultura e spazi per i giovani e meno telecamere»

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1685

VASTO. Più di telecamere per la video sorveglianza possono fare la cultura e nuovi spazi per i ragazzi.
Questo è il senso della Campagna Spaziamo, condotta a Vasto da Giovani comunisti e Prc.
Il coordinamento, infatti, chiede che i 600mila euro che servirebbero al Comune per mettere sotto controllo l'intera città con un nuovo servizio di video sorveglianza vengano spesi invece per creare spazi per i giovani.
Così qualche notte fa sulla facciata laterale dell'ex carcere di Via Aimone, sono comparsi due striscioni.
Il primo recita: «Investire sui giovani: 600 mila euro in cultura» e il secondo invece: «spazi sociali ora!!!».
«La nostra», spiegano gli ideatori, «è una chiara opposizione al modo di intendere la sicurezza da parte dell'amministrazione vastese. La politica di sicurezza del Comune è solo di facciata: altro non fa che controllare l'apice del problema senza intaccarlo alla radice e scardinarlo. Pensiamo invece che per sconfiggere la violenza e il vandalismo a Vasto, siano necessari prima di tutto finanziamenti a progetti di accrescimento culturale come quello che stiamo proponendo noi, ossia uno spazio aggregativo giovanile autogestito. I giovani hanno bisogno di vedersi realizzati e Vasto non offre loro questa possibilità. Questo produce fuga dalla nostra città e accrescimento di atti di violenza».
«Ora vogliamo parlare noi giovani», continuano a spiegare dal coordinamento, «vogliamo proporre noi le politiche per noi stessi, vogliamo autodeterminare il nostro futuro. Troppe promesse sono state fatte, ora abbiamo bisogno di vedere realizzate le nostre istanze».
La Campagna Spaziamo è aperta a tutti i giovani che vogliono partecipare all'iniziativa. Per l'occasione è stato creato anche un gruppo
[url=http://www.facebook.com/#!/group.php?v=wall&ref=search&gid=338943620339]su Facebook[/url] dove vengono forniti dettagli per contatti e modi per partecipare alle assemblee pubbliche.
08/04/10 12.03

CONDIVIDI GLI ARTICOLI DI PDN SU FACEBOOK