Arrivano i finanziamenti per la variante di Tornimparte

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1467

L’AQUILA. La Provincia dell’Aquila ha dato il via libera al finanziamento del primo lotto della variante di Tornimparte.


L'opera, che collegherà la strada provinciale Forulense all'Amiternina, servirà ad eliminare il traffico pesante all'interno del centro abitato di Villagrande di Tornimparte.
L'intervento, atteso dal territorio, è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa, a cui hanno preso parte la presidente della Provincia dell'Aquila Stefania Pezzopane, l'assessore provinciale alla viabilità Pio Alleva, il sindaco di Tornimparte e consigliere provinciale Antonio Tarquini, il vicesindaco di Tornimparte Vincenzo Fischione, il consigliere comunale Luigi Caresta, il Dirigente del Settore viabilità Francesco Fucetola e l'ing. Massimo Di Battista dell'Amministrazione provinciale.
I fondi, € 1.961.720,00, derivano dal Piano triennale della Regione Abruzzo. L'appalto avverrà entro i primi giorni di marzo, mentre l'inizio dei lavori è previsto per il mese di giugno.
Soddisfazione è stata espressa dalla presidente Pezzopane e dall'assessore Alleva per la celerità dei tempi intercorsi tra la fase della programmazione e il finanziamento.
Il sindaco di Tornimparte Antonio Tarquini, nel sottolineare l'importanza di un'opera strategica per il suo comune, ha voluto ricordare l'impegno e il contributo dato dal consigliere provinciale Claudio Porto, per la realizzazione dell'intervento.

24/02/2010 15.36