Giovanni Stramenga è il nuovo difensore civico di Pescara

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

2712

Giovanni Stramenga è il nuovo difensore civico di Pescara
PESCARA. L’avvocato Giovanni Stramenga è il nuovo Difensore civico del Comune di Pescara.

L'elezione è avvenuta ieri con 23 voti a favore.
La seduta del consiglio comunale si è aperta con la discussione della mozione presentata dal consigliere comunale Massimiliano Pignoli sulla proposta di intitolare a Don Luigi Orione una strada da individuare tra le arterie circostanti la struttura di assistenza riabilitativa.
«Si tratta di un opportuno riconoscimento nei confronti di quella figura che ha ispirato la nascita del centro Don Orione – ha ricordato il consigliere Pignoli -, una struttura che oggi a Pescara presta assistenza a centinaia di giovani, di utenti che vivono una condizione di disagio».
La proposta è stata approvata dal Consiglio comunale, che ha espresso parole di apprezzamento per l'iniziativa.
Subito dopo l'assemblea, presieduta dal vicepresidente Gianni Santilli, è passata all'elezione del nuovo Difensore civico, con la nomina dell'avvocato Giovanni Stramenga.
!Pescara ha urgente bisogno del ripristino di una figura di spessore – ha sottolineato il capogruppo Sospiri -, dotata della necessaria esperienza amministrativa per affrontare ogni genere di tematica, di istanza che i cittadini potranno ora tornare a presentare negli uffici del Difensore civico comunale per sentirsi tutelati in ogni modo. Siamo certi che Stramenga sarà il garante della trasparenza e del rigoroso rispetto delle regole, sulla stessa linea scelta e adottata dall'amministrazione comunale». Subito dopo l'assemblea ha approvato la delibera sui pareri sulle osservazioni presentate alla cosiddetta variante delle invarianti del Piano regolatore generale, cinque osservazioni tutte respinte dagli uffici tecnici, in quanto proponevano, in varie zone della città, la trasformazione in aree edificabili di superfici classificate a vario titolo come zone agricole o verde pubblico.
Dopo una breve sospensione e una riunione dei capigruppo, il consiglio ha deciso di chiudere la seduta, aggiornata a venerdì prossimo, 5 febbraio, alle 9.30.
Intanto da oggi il consigliere Amedeo Volpe è stato nominato nuovo capogruppo comunale di Pescara Futura-Rialzati Abruzzo.

30/01/2010 9.39