Anas: 28 mln di euro e tre bandi per la rete stradale abruzzese

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1964

L'AQUILA. L’Anas pubblicherà domani sulla Gazzetta Ufficiale tre bandi di gara per la realizzazione di lavori sulla rete stradale abruzzese, per un importo totale a base d’asta di oltre 28 milioni di euro.

In particolare, il primo bando riguarda il progetto esecutivo e l'esecuzione dei lavori per la costruzione del collegamento tra il II lotto della variante Sud de l'Aquila, in località Bazzano, e la strada statale 17 “dell'Appennino Abruzzese”, in località San Gregorio a L'Aquila.
»Con questo intervento – sottolinea il presidente dell'Anas Pietro Ciucci – prosegue l'impegno dell'Anas nella realizzazione dei collegamenti e delle infrastrutture nei territori abruzzesi colpiti dal sisma».
L'appalto ha un valore complessivo di quasi 24 milioni di euro e sarà aggiudicato con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. Le domande di partecipazione vanno inviate a: Anas – Direzione Generale Protocollo Generale – Via Monzambano, 10 - 00185 Roma, con specifica indicazione “Unità Gare e Contratti – Servizio Gare”, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 18 febbraio 2010.
Il secondo e il terzo bando interessano la strada statale 690 “Avezzano-Sora”.
Il primo di essi riguarda i lavori di manutenzione straordinaria per il ripristino e adeguamento delle barriere laterali danneggiate.
Il secondo bando riguarda i lavori di manutenzione straordinaria per il ripristino della pavimentazione stradale lungo la strada statale 690 “Avezzano-Sora”.
Ognuno dei due appalti ha un valore complessivo di oltre 2 milioni di euro e sarà aggiudicato con il criterio del prezzo più basso.
Le domande di partecipazione, per questi ultimi due bandi distinti, vanno inviate a: ANAS SpA Compartimento Abruzzo Servizio Gare e Contratti Via Salaria Antica Est, 31 C.A.P. 67100 L'Aquila, entro le ore 12,00 del giorno 9 febbraio 2010.

29/12/2009 13.21