Testa:«Ecco che cosa ha fatto la mia giunta»

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

3898

 Testa:«Ecco che cosa ha fatto la mia giunta»
PESCARA. Non poteva che essere positivo il bilancio dei primi 100 giorni tracciato dal presidente della Provincia di Pescara, Guerino Testa.


Testa ha illustrato i primi sei mesi di attivita' alla guida dell'ente, sottolineando in particolare il lavoro svolto su viabilita' e scuole e ricordando l'approvazione in giunta del Piano triennale delle opere pubbliche (110 milioni di euro) e del Bilancio di previsione (con 3 milioni di euro in meno di entrate).
Testa ha sottolineato, tra l'altro, che a breve saranno appaltati i lavori per i tre ponti sul fiume Saline, che e' stata aperta al traffico la variante alla Ss 16 Montesilvano-Pescara e si sta lavorando per la realizzazione di un nuovo casello autostradale della A14 (forse in localita' Terrarossa).
Si punta, poi, allo sblocco dei lavori della mare-monti.
Per le scuole la Provincia ha attivato i primi mutui (per 1 milione e 236 mila) da destinare a vari istituti, sparsi sul territorio, e a breve intende risolvere i problemi dell'Alberghiero: proprio questa sara' una delle priorita' del 2010 insieme alla Stella Maris di Montesilvano.
Un aiuto per le scuole, ha ricordato, e' arrivato anche dal Cipe, per un milione e 600 mila euro, per gli edifici che hanno riportato lesioni a seguito del sisma. E sempre in relazione al terremoto del 6 aprile e' stato creato un collegamento tra la Protezione civile e i comuni.
Un aspetto negativo sottolineato da Testa e' la la pesante eredita' del cosiddetto caso-Barusso (l'ente dovra' pagare un milione e 700 mila euro per il direttore generale che non ha mai prestato servizio per l'ente).
In merito ai rapporti con i 46 comuni e in applicazione del principio della "provincia utile", Testa ha avviato una serie di incontri nei comuni con le amministrazioni civiche per valutare le necessita' reali che si avvertono nell'entroterra e molte volte - ha commentato il presidente - «ho ricevuto apprezzamenti perche' sembra che il territorio sia stato abbandonato per anni».
Tra le cose fatte anche la nuova organizzazione della Provincia, il taglio delle spese per lo staff (200 mila euro in meno in sei mei), l'avvio della riorganizzazione dei centri per l'impiego, la riattivazione della commissione tripartita, gli interventi sul sociale. Tra i progetti su cui lavorare nel 2010 quello del parco fluviale.

ECCO LA SCHEDA DETTAGLIATA DELLE ATTIVITA' DEGLI ASSESSORI FORNITA DALLA PROVINCIA


MARIO LATTANZIO (Ambiente, Caccia e Pesca, Protezione civile, Terremoto, Sanità)
Protezione civile: riunioni con i comuni del cratere e fuori, alla presenza del vice di Bertolaso, Bernardo De Bernardinis. Riaperta la strada statale regionale 17 Popoli – L'Aquila chiusa dal 6 aprile a causa del terremoto e richiesti i fondi per la messa in sicurezza dei ponti. Cronoscalata (erogazione contributi e lavori sul percorso). Richiesta fondi per la bonifica delle sponde del fiume Pescara. Riunione con l'Aca per problemi dei depuratori. Incontro con il manager della Asl, D'Amario, sul piano industriale, per la salvaguardia dei presidi ospedalieri di Popoli, Penne e Pescara e la garanzia dei servizi. Sospensione del piano faunistico venatorio. Avviata la valutazione ambientale strategica della discarica di Pianella.

ANDREA FAIETA (Grandi Infrastrutture, Pianificazione del territorio, Trasporti, Pit)
Imminente appalto per la realizzazione dei tre ponti nei comuni di Città Sant'Angelo e Montesilvano finanziati con delibera Cipe. Avvio dei lavori di collegamento tra la strada regionale 602 e l'asse attrezzato nel comune di Cepagatti, in corrispondenza del mercato agroalimentare. Lavori in corso per la sistemazione della strada regionale 602 nei comuni di Catignano, Civitaquana e Vicoli, fondamentali per le zone interne della provincia. Lavori in corso anche per la messa in sicurezza della strada regionale n.5 (Tiburtina Valeria) e per la modifica delle curve tra Popoli e l'ingresso dell'autostrada di Bussi. Nuovo casello autostradale A14: avvio delle consultazioni con i comuni interessati.

ANGELO D'OTTAVIO (Energia, Innovazione, Informatica, Agricoltura, Sviluppo territoriale, Cluster, Fas)
Progetto Selfenergy: la Provincia capofila nel fotovoltaico innovativo per i borghi antichi e le zone isolate del territorio provinciale. Progetto Bussi Energy-system sull'innovazione energetica. Sviluppo territoriale e innovazione attraverso la definizione di ambiti territoriali e tematici: il polo dell'alta moda nell'area vestina, il distretto del benessere nell'area della Majella e il distretto dei servizi nell'area metropolitana. Programma di potenziamento dell'infrastruttura telematica, green economy (produzione di energia da fonti rinnovabili), osservatorio provinciale per l'innovazione (per attrarre e stimolare l'attività di ricerca e innovazione nelle imprese in forma associata con il mondo universitario e il parco scientifico e tecnologico, puntando con attenzione alle aree di crisi, ad esempio Val Pescara-Bussi). Agricoltura: avviato il percorso per la definizione del distretto rurale e l'individuazione del paniere dei prodotti tipici della Provincia.

AURELIO CILLI (Attività produttive, Turismo, Sport, Patrimonio, Volontariato, Terzo settore, Sussidiarietà)
Manifestazioni pubbliche di intrattenimento e svago. Partecipazione della Provincia alle seguenti fiere: WTM di Londra, Borsa internazionale del turismo congressuale di Roma, Salone dell'Agriturismo “Agritour”. Realizzazione nuova guida turistica bilingue sui 46 comuni. Programmazione con l'Aptr di iniziative di turismo. Patrimonio: censimento dei beni di proprietà provinciale. Nuovi spazi al terzo piano dell'ente da destinare alle attività istituzionali; nuova destinazione d'uso dell'edificio Stella Maris, sistemazione strutturale della sede Circolo Canottieri “La Pescara”, recupero funzionale dello stabile di via Cesare Battisti (sono in fase conclusiva le progettazioni). Mentre è iniziato lo studio di progettazione dei seguenti interventi: miglioramento funzionale del ponte sul parco fluviale; realizzazione Osservatorio della macchia Mediterranea; realizzazione museo della pittura abruzzese; ampliamento parco fluviale con proseguimento pista ciclabile; realizzazione complesso sportivo in zona Vestina-Pescara Nord.

VALTER COZZI (Personale, Associazionismo, Politiche sociali, Politiche comunitarie)
Attività di sensibilizzazione sul tema dell'accessibilità e della disabilità (manifestazione “Giornate Accessibili” e giornata “Momenti Diversi”); protocollo d'intesa con il Comune per l'abbattimento delle barriere architettoniche in Piazza Italia a Pescara. Servizio civile (Provincia capofila del progetto speciale terremoto con 13 volontari nei comuni del cratere – avvio 62 volontari per 3 progetti che includono tutto il territorio provinciale). Progetti comunitari (ESPRIT – OLTRE) per combattere la dispersione scolastica attraverso la formazione innovativa dei docenti delle scuole superiori. Progetti per favorire il protagonismo giovanile. Servizi di trasporto e assistenza agli studenti disabili che frequentano gli istituti superiori della provincia; Osservatorio Sociale con funzioni di monitoraggio dei dati e dei servizi del territorio (mappatura sui servizi rivolti ai disabili – database informatico sul pronto intervento sociale, etc.); costituzione della rete provinciale contro la violenza alle donne; Festival della Melodia nel carcere; sostegno a progetti contro la tratta delle donne; sopralluoghi sul territorio per monitorare e valorizzare i servizi sociali del territorio gestiti da Enti e associazioni (visite ufficiali al Ceis, alla Casa Famiglia di Montesilvano, alla Casa Circondariale); nuova progettazione di interventi in materia di politiche comunitarie (progetti IPA, cultura 2009) e di cooperazione territoriale; manifestazione conclusiva del progetto “Mille domande per una sola Europa” rivolto ai giovani delle scuole superiori dell'intero territorio provinciale.

ANTONIO MARTORELLA (Formazione professionale, Politiche del lavoro, Università, Politiche giovanili)
Visita ai centri per l'impiego di Pescara, Scafa, Penne e delle sedi decentrate di Montesilvano, Popoli, Catignano, Città Sant'Angelo, Pianella, Torre de' Passeri per monitorare lo stato delle strutture. Impegno in vertenze sindacali tra cui spicca la positiva conclusione della vertenza Matex di Montesilvano. Ristrutturazione dell'intero settore con la nomina del nuovo dirigente Tommaso Di Rino. Consegna degli attestati ai partecipanti ai corsi di acconciatore, estetista, operatore Edp, operatore Cad, tecnico design del prodotto e di esposizione. Giornata dell'Eures per l'orientamento dei giovani sulle possibilità di lavoro in Europa. Partenariato con l'Università per la presentazione di un progetto comunitario per formare figure professionali nel campo delle risorse ittiche. Riunioni mensili della Commissione tripartita. Piano operativo (interventi finanziati dalla Ue per progetti di orientamento, formazione, consulenza per giovani e fasce deboli). Bandi per tirocini formativi nelle aziende del territorio. Campagne di informazione sui nostri servizi e le opportunità offerte dai centri per l'impiego.

ROBERTO RUGGIERI (Lavori Pubblici, Viabilità)
Sfalcio erbe e manutenzione ordinaria della rete stradale provinciale (Km 780 circa). Revisione e aggiornamento del programma triennale delle opere pubbliche 2010-2012. Appalto di progettazione e lavori per la realizzazione della viabilità di collegamento tra la variante S.S. 16 ed i comuni di Montesilvano e Città S.Angelo. Piano Triennale viabilità regionale: avvio della stipula delle convenzioni e inizio dei seguenti interventi: variazione plano altimetrica della strada provinciale 60 Pianapuccia - LETTOMANOPPELLO - PASSOLANCIANO (€ 444.000,00); (in appalto) variazione plano altimetrica della S.S.5 Tiburtina (curve di Popoli) e S.P.72 Popoli-Vittorito (€ 728.000,00). Consegna lavori per sistemazione delle frane su vari tronchi della rete stradale provinciale per complessivi € 1.500.000,00. Consegna lavori per interventi di ingegneria naturalistica in aree montane (area Casauriense ed area vestina: € 440.183,15). Lavori di consolidamento di un muro di sostegno della S.P. 1 Città S. Angelo – Elice nell'abitato di Città S. Angelo (€ 99.000,00). Avvio lavori S.P. Teresa-Pianella per la realizzazione di rettifiche curve pericolose e sistemazione pertinenze in località Valle Pelillo di Moscufo (€ 248.000,00). Lavori di manutenzione straordinaria delle strade provinciali: ripavimentazione lungo la S.R. 602 tratti vari e la S.P. 48/b (Giannella - ponte cigno: € 77.200,00).

FABRIZIO RAPPOSELLI (Edilizia scolastica, Pubblica istruzione, Cultura, Famiglia, Contenzioso)
Interventi di manutenzione straordinaria e messa in sicurezza degli edifici scolastici (€ 500.000,00). Lavori di risanamento strutturale della sede del Liceo scientifico Leonardo Da Vinci di Pescara (€ 300.000,00).
Lavori di completamento aule e palestra dell'istituto professionale Michetti di Pescara (€ 435.953,77).
Interventi principali eseguiti da luglio in poi: manutenzione ordinaria su strutture e impianti (idrico-sanitari; elettrici; antintrusione; smaltimento acque meteoriche); ripristino funzionalità servizi igienici presso tutti gli istituti; interventi di riparazione al Liceo Galilei, Itis Volta, Liceo Classico, Aterno, Di Marzio, Liceo artistico, Istituto Marconi di Pescara, Istituto Manthonè e liceo scientifico Da Vinci, Istituto Bellisario, Itc e Itis Alessandrini, Liceo scientifico D'Ascanio di Montesilvano, Liceo Luca da Penne, Itc Marconi di Penne, Istituto Mario dei Fiori di Penne, Itas Cuppari di Villareia e di Alanno. Trattamenti fitoterapici e potature speciali delle palme all'interno dell'Istituto Acerbo (colpite dal punteruolo rosso). Cultura: mostra Nocente al Museo delle Genti d'Abruzzo, giornate europee del patrimonio con 21 musei provinciali aperti al pubblico gratuitamente. Rete museale provinciale costituita da 27 musei che hanno messo on line le info sulle pinacoteche (orari, collezioni, esposizioni). Biblioteca: ampliamento dei posti a sedere per i frequentatori, promozione di vari eventi culturali, iniziative per recupero patrimonio culturale e bibliografico aquilano.

19/12/2009 11.30