Montesilvano, cambiano i sensi di marcia in centro

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1673

MONTESILVANO. Cambieranno alcuni sensi di marcia nel centro cittadino una volta ultimati i lavori in via Gramsci, che sarà a senso unico da est verso ovest (lato mare monti).


La viabilità subirà qualche modifica per guadagnare nuovi parcheggi, soprattutto su via D'Annunzio che diventerà anch'essa a senso unico (da sud a nord) verso via Vestina.
Verrà ripristinato il doppio senso in via Ruffilli, strada che attualmente da corso Umberto si immette attraverso la rotatoria in via Chiarini.
L'annuncio è stato fatto dal vicesindaco Ernesto De Vincentiis, al quale nei giorni scorsi, il sindaco Cordoma ha affidato anche le deleghe di Mobilità, Traffico e Viabilità.
Grazie all'intervento in Regione del vicesindaco sono stati sbloccati 80.000 euro destinati alla viabilità cittadina, a cui si andranno ad aggiungere altri 40.000 euro previsti nel bilancio comunale del 2010.
«Con 120.000 euro – prosegue De Vincentiis - sarà possibile fare un bando per affidare la situazione dell'intera viabilità cittadina a dei professionisti. Il tutto in vista anche dell'apertura del doppio senso della variante previsto tra febbraio e marzo. Inoltre, un piano traffico adeguato servirà soprattutto alla vigilia dell'estate, quando è intenzione dell'amministrazione Comunale, solo in quei mesi, togliere il doppio senso di marcia sulla riviera, aprendo e valorizzando l'asse viario nel retro pineta, il tutto per aumentare i parcheggi sul mare. Naturalmente prima di attuare il senso unico definitivo verrà sperimentato con l'ausilio della Polizia Municipale».

28/11/2009 10.41