Rifiuti abusivi, sotto sequestro area della Walter Tosto

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1910




CHIETI. E' stata posta sotto sequestro dalla Sezione Aerea del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Pescara, un'area di 18 mila metri quadri della Walter Tosto.
La zona è stata individuata a seguito di ricognizione a bordo di un elicottero: l'equipaggio ha così avvistato nella Zona Industriale di Chieti Scalo una vasta area all'interno di un opificio cui erano stoccati cumuli di rifiuti di varia natura.
I militari giunti sul posto hanno notato anche un mezzo a pala meccanica intento alla miscelazione di cumuli di rifiuti con terriccio, e successivo spargimento e compattazione sul suolo.
Così sono scattati i sigilli di tutta l'area, caratterizzata dalla presenza di rifiuti speciali tombati e in cumuli costituiti .
Ed è stato ritrovato un po' di tutto: rifiuti da demolizione di costruzioni civili, rifiuti in spezzoni di asfalto bituminoso proveniente da demolizioni di manto stradale, rifiuti di ceramica, ferro, vetro e legno.
E poi ancora cumuli dell'altezza di circa tre metri di rifiuti di terra da fonderia di varia colorazione direttamente sul terreno vegetale.
Sono state denunciate alla Procura della Repubblica di Chieti due persone.
E' stato posto sotto sequestro anche il mezzo meccanico impiegato nella movimentazione dei rifiuti.

12/11/2009 14.47