Riorganizzazione Fiamm di Avezzano: «previste 100 nuove assunzioni»

Alessandro Biancardi

Reporter:

WhatsApp PdN 328 3290550

Letture:

4621

AVEZZANO. E’ stato siglato oggi in Provincia alla presenza dell’Assessore al Lavoro Ermanno Giorgi l’accordo relativo al processo di riorganizzazione aziendale di Fiamm S.p.A.

Il piano industriale prevede una serie di investimenti finalizzati all'adeguamento e modernizzazione di strutture ed impianti, la riorganizzazione funzionale degli assetti produttivi con contestuale ricorso alla cassa Integrazione Guadagni Straordinaria nonché la creazione di oltre 100 nuovi posti di lavoro.
«Il Piano di Sviluppo 2010-2012 – sottolinea Giorgi – rappresenta non solo un traguardo ma, nel contempo, un punto di partenza strategico e di rilievo, oltre che un successo per il Gruppo Fiamm e per le Organizzazioni Sindacali. In tale contesto storico segnato dalla crisi economica e di mercato ed aggravato dalle ripercussioni degli eventi sismici a tutti purtroppo ben noti, non si può non valorizzare un'azienda che, nonostante la crisi, decide di continuare a scommettere sul territorio tramite investimenti concreti, salvaguardando tutti i 222 posti di lavoro e con prospettiva di implementazione degli stessi di oltre 100 unità. Tale risultato, derivante dagli sforzi di azienda ed OO.SS. – prosegue Giorgi – dovrebbe essere posto come modello per tutte le imprese del territorio e dovrebbe rappresentare l'emblema di una ripresa e di una ricostruzione strutturale di tutto il panorama imprenditoriale locale».

05/11/2009 8.40