Pianella: affidati i lavori di ristrutturazione della Caserma dei Carabinieri

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

964



PIANELLA. Sono stati ufficialmente affidati alla ditta ‘Pietro Palladoro', con sede a Pescara, i lavori di ristrutturazione della Caserma dei Carabinieri di Pianella.
Lo ha ufficializzato il sindaco Giorgio D'Ambrosio che ha firmato la consegna dei lavori per un importo complessivo di 70mila euro.
«L'amministrazione comunale – ha affermato il sindaco D'Ambrosio – ha deciso di investire sulla sicurezza accogliendo l'istanza avanzata dal Comando della locale stazione dei Carabinieri per una redistribuzione degli spazi dello stabile di proprietà comunale in Piazza Nassiria, sede della Caserma. Le opere saranno sostanziali e prevedono la messa in sicurezza dell'edificio e l'incremento delle unità abitative mediante la realizzazione di camere e servizi igienici da destinare alle donne arruolate nell'Arma. In particolare è prevista la trasformazione di una parte dello stabile, attualmente adibita ad alloggio per il personale celibe accasermato, in appartamento, che si aggiunge ai due appartamenti esistenti».
La progettazione preliminare ed esecutiva dei lavori è stata affidata all'ingegnere Vincenzo Cerasa, con studio a Pescara. Si tratta di interventi indispensabili «proprio per garantire alle Forze dell'Ordine – ha aggiunto il sindaco D'Ambrosio - la possibilità di operare in condizioni ottimali. Una scelta necessaria soprattutto per assicurare ai cittadini la tranquillità di vivere in una città sicura. L'amministrazione comunale vigilerà per l'intero periodo in cui sarà aperto il cantiere per assicurare il pieno rispetto della tempistica stabilita dai nostri uffici tecnici. Chiederemo quindi all'impresa di organizzare il cantiere in modo da creare meno disagi possibili al regolare svolgimento delle attività della Caserma».
02/11/2009 14.07