Ancora una notte di fuoco a Francavilla al mare

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

3695

FRANCAVILLA AL MARE. Paura e sconcerto a Francavilla al Mare per una nuova notte di fuoco. Aria irrespirabile e terrore: a meno di una settimana un nuovo incendio notturno ha gettato nel panico i cittadini.

Esattamente come una settimana fa: sia l'orario scelto (piena notte tra venerdì e sabato), sia le modalità adottate che la zona interessata, quella a sud di Francavilla.
La notte scorsa, infatti, alle 3 numerose autovetture sono state date alle fiamme lungo via Tosti e via dei Frentani.
In via Tosti l'incendiario sarebbe entrato in un condominio sito al civico 142 e avrebbe cosparso alcune auto di benzina per poi dargli fuoco.
Le fiamme si sono rapidamente propagate fino al coinvolgimento di cespugli ornamentali e
stavano interessando i piani più bassi della palazzina.
L'intervento tempestivo dei vigili del fuoco ha scongiurato che le numerose auto presenti a quell'ora nell'area condominiale andassero a fuoco scatenando un incendio di vaste proporzioni che avrebbe potuto coinvolgere le abitazioni limitrofe.
Nemmeno il tempo di spegnere l'incendio in via F.P. Tosti e i vigili del fuoco di Chieti e Pescara, si sono dovuti recare immediatamente nella parallela via dei Frentani dove sono state incendiate altre 2 auto e un furgone carico di materiale tessile.
Atti di vandalismo o qualcosa di più grave? Ragazzini che trascorrono la notte devastando quello che gli capita a tiro o professionisti del genere.
Impossibile non associare questo episodio a quello avvenuto esattamente una settimana fa in via Nazionale Adriatica Sud quando era stato necessario evacuare un palazzo con 40 parsone.
In quel caso sono state 9 le auto coinvolte dall'incendio.
Anche in quel caso i danni per il palazzo sono stati limitati ma solo grazie al repentino intervento dei vigili del fuoco.


31/10/2009 10.02