Truffe: sequestrate auto per 1 mln euro, sette denunce

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

3504

L’AQUILA. Gli agenti della Sezione di polizia giudiziaria del Compartimento Abruzzo e Molise della polizia stradale hanno denunciato in stato di libertà, 7 persone.

Le accuse sono quelle di associazione per delinquere finalizzata alla truffa, simulazione di reato, appropriazione indebita, estorsione, violenza privata e favoreggiamento.
Si tratta di C.G. di 40 anni di Roma (ritenuto la mente dell'organizzazione); B.A. di 34 anni, S.L. di 40 anni; D.B.A. di 34 anni, B.G. di 68 anni e D.T.F. di 32 anni, tutti residenti a Roseto degli
Abruzzi ed infine P.P. di 32 anni, residente ad Atri.
L'attività di indagine ha avuto inizio nel mese di maggio dello scorso anno quando, la Sezione di polizia giudiziaria aveva notato, proprio a Roseto degli Abruzzi, transitare una autovettura Porsche 911 condotta da una persona sospetta.
Dalle verifiche effettuate tramite il sistema informatico si riscontrava che varie società, operanti in
particolare nel settore della gestione di pratiche auto, erano intestatarie di numerose autovetture di grossa cilindrata acquistate tramite finanziamento erogato da società finanziarie.
I titolari delle stesse società, tutte attive sulla costa teramana, acquistavano in leasing autovetture od ottenevano erogazione di finanziamenti da parte di istituti di credito tramite dichiarazioni dei redditi, stati patrimoniali, buste paga e conti economici falsificati.
Le indagini hanno permesso di appurare come in realtà solo le prime rate venivano pagate mentre le auto, dotate tutte di documentazione comprovante legittima compravendita, venivano portate oltre in Germania e Francia per essere vendute.
I "proprietari" dei veicoli provvedevano a denunciare il furto per incassare il profitto della vendita e per eludere il pagamento delle rate di leasing.
Gli investigatori hanno sequestrato 4 Porsche Carrera, 2 Bmw "X5", 2 Jaguar, una Audi "Q7", 2 Mercedes "ML", 1 Bentley Continental ed una barca da diporto, per un valore stimato che
si aggira attorno al milione di euro.
27/10/2009 10.33


CONDIVIDI GLI ARTICOLI DI PDN SU FACEBOOK