Violenza sessuale su minorenni in tendopoli, arrestato un anziano

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1766

L’AQUILA. E’ stato arrestato ieri sera Q.G.V, un uomo argentino di 75 anni residente a San Gregorio per il reato di violenza sessuale aggravata.


I domiciliari per l'uomo, che adesso vive a Castel Del Monte, sono scattati dopo che il gip Cappa ha convalidato la tesi accusatoria del pm Ciccarelli.
Dalle indagini sarebbero infatti emersi gravi indizi di colpevolezza a carico dell'uomo.
La violenza sessuale risalirebbe allo scorso mese di maggio e sarebbe avvenuta all'interno della tendopoli di San Gregorio.
L'uomo, secondo l'accusa, abusò di tre bambine, rispettivamente di 10,11 e 15 anni tutte ospiti del campo di accoglienza.
Le vittime hanno raccontato di essere state palpeggiate dall'uomo che avrebbe approfittato della condizione di promiscuità e maggiore vulnerabilità a causa dalle condizioni psicologiche delle piccole sfollate.
I successivi riscontri, ottenuti nell'ambito delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica dell'Aquila, hanno portato il gip all'emissione del provvedimento degli arresti domiciliari.

13/10/2009 12.31