Al campo sportivo di via Senna una pista di atletica a sei corsie

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

3678

MONTESILVANO. Il campo sportivo Aldo Mastrangelo, in via Senna, avrà una pista di atletica per le attività giovanili e per le gare nazionali.

E' stato riconsegnato all'amministrazione Comunale il progetto dell'architetto pescarese Damiana Bugiani e chiesto un mutuo di 434.000 euro per l'impianto sportivo che verrà munito di una pista a sei corsie con uno speciale manto gommato.
I lavori, una volta eseguito il bando di affidamento, verranno realizzati a maggio 2010, a conclusione della stagione agonistica, e verranno ultimati per settembre.
«Montesilvano – ha spiegato l'assessore allo Sport e ai Lavori pubblici Carlo Tereo de Landerset – risente dell'assenza di un luogo dove poter praticare l'atletica leggera, considerata da sempre la regina di tutti gli sport. Su segnalazione del presidente del Consiglio Valter Cozzi, ex atleta e attuale consigliere della Fidal (Federazione italiana di atletica leggera), abbiamo individuato il campo di via Senna e chiesto inizialmente un contributo alla Regione di 130.000 euro, ma le problematiche legate alla Sanità hanno bloccato i finanziamenti legati alla Legge regionale 20 a favore degli impianti sportivi. La nostra volontà però è stata tale da non scoraggiarci, abbiamo quindi attivato le pratiche per il mutuo e l'intera pista sarà interamente a carico del Comune e permetterà lo svolgimento di manifestazioni a carattere nazionale e di creare un buon vivaio giovanile. Accanto al campo sportivo è prevista la realizzazione, in uno spazio già esistente, di un campetto per gli allenamenti del Montesilvano Calcio e delle società minori, per non deturpare quotidianamente il manto erboso del terreno di gioco principale, in vista delle gare casalinghe».
10/10/2009 9.16