Giovane di Lanciano trovato morto in Inghilterra

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

2498

LANCIANO. Si chiamava Walter Catoni, 24 anni di San Vito Chietino, il giovane trovato senza vita nella notte tra sabato e domenica in un appartamento di Cambridge.

Il ragazzo era arrivato da qualche giorno per seguire un corso d'inglese e la notizia è piombata in Abruzzo nella notte lasciando nello sconcerto i familiari.
La polizia locale, che sta indagando sul decesso, parla di morte «sospetta», su cui sono in corso una serie di accertamenti.
Sono pochissime le indiscrezioni che emergono e gli inquirenti tengono le bocche cucite.
Le indagini si stanno muovendo in più direzioni e non si sta sottovalutando nessuna pista.
Si è appreso però che sarebbe stato fermato un uomo di 27 anni che nella sua abitazione aveva allestito una sorta di supermarket della droga, anche se non e' chiaro se ci siano collegamenti tra i 2 episodi e cioe' se Catoni sia morto per qualche circostanza legata agli stupefacenti.
La vittima, dopo la separazione dei genitori, si era trasferita a Gessopalena dove vive la madre.
Il padre, invece, si e' stabilito ad Ortona. Walter era il secondo di 3 figli maschi.

06/10/2009 13.24