Ubriaco molesta clienti del bar, arrestato pregiudicato

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1553



ALANNO. I carabinieri di Alanno e Pietranico, hanno tratto in arresto Massimiliano Palliotti, 29enne censurato di Alanno, per resistenza a pubblico ufficiale.
Il giovane, alle ore 23 di domenica era ubriaco e in preda ai fumi dell'alcol ha cominciato ad infastidire gli avventori di un bar di Alanno.
Il titolare è stato minacciato e nei suoi confronti è stato brandito un coltello a ventaglio della lunghezza 22 centimetri con una lama di circa 10 centimetri.
All'arrivo dei militari, allertati da alcune persone allontanatesi dal bar, il malfattore ha tentato di fuggire, spintonando violentemente due dei carabinieri intervenuti.
Poco dopo però è stato fermato e arrestato e contestualmente deferito per i reati di minaccia aggravata e porto abusivo di armi.
Il coltello è stato sottoposto a sequestro.
Il pronto intervento dei militari ha consentito di scongiurare che l'episodio potesse protrarsi a ben più gravi conseguenze.
Per alcuni minuti, hanno poi raccontato i clienti del bar, ci sono stati momenti di vera paura per l'estrema agitazione del giovane.
Nella mattinata di oggi presso il tribunale di Pescara si terrà il giudizio con rito direttissimo per il solo reato di resistenza a pubblico ufficiale.

05/10/2009 10.21