Anatocismo, Bls si arrende e stacca assegno da 1,4 mln di euro

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

4447

IL VIDEO. LANCIANO. La Banca Popolare di Lanciano e Sulmona è stata recentemente condannata al pagamento di oltre un milione di euro. Ieri la svolta.


Il Tribunale di Lanciano nei mesi scorsi aveva condannato la banca al pagamento di 1.339.310 di euro per indebite competenze: interessi ultralegali indeterminati, commissioni di massimo scoperto trimestrali, valute fittizie, spese forfettarie e capitalizzazione composta.
Ma l'istituto di credito si era rifiutato di adempiere nonostante fosse stata emessa una sentenza esecutiva.
Ieri però è arrivata la svolta, ripresa anche dalla telecamere di Striscia La Notizia che ha seguito il caso.
L'avvocato Antonio Tanza, vicepresidente Adusbef, che aveva patrocinato nella causa l'attore vittorioso, ieri mattina era pronto al pignoramento insieme a due ufficiali giudiziari.
Solo di fronte a tale prospettiva e la presenza delle telecamere della trasmissione di canale 5 la banca ha preferito staccare un assegno di oltre 1,4 milioni di euro.
«Le banche in genere pignorano le case della povera gente che non possono pagare una rata del mutuo», ha commentato Elio Lannutti, presidente Adusbef, «però quando si tratta di pagare non pagano».
Per Lannutti quella di ieri è stata una giornata storica in quanto ci sono «centinaia di migliaia di piccoli imprenditori strozzati dall'anatocismo: una usura legalizzata di interessi su interessi».

COS'E' L'ANATOCISMO ( da Wikipedia)

Con il termine anatocismo (dal greco anà - di nuovo, e tokòs - interesse) si intende la capitalizzazione degli interessi su un capitale, affinché essi siano a loro volta produttivi di altri interessi (in pratica è il calcolo degli interessi sugli interessi). Nella prassi bancaria, tali interessi vengono definiti "composti". Un esempio di anatocismo è quello di capitalizzare (ossia sommare al capitale di debito residuo) gli interessi ad ogni scadenza di pagamento, anche se sono regolarmente pagati.

01/10/2009 9.56

[url=http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoflv.shtml?2009_09_ghio30.flv]GUARDA IL VIDEO DEL SERVIZIO DI STRISCIA[/url]