Stroncato da un infarto Rino Piccirilli, coordinatore Pdl di Vasto

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1843




VASTO. La morte di Rino Piccirilli, coordinatore di Vasto del Pdl, fa slittare ad altra data l'esame dei punti più importanti all'ordine del giorno del consiglio comunale, convocato questa mattina.
Rino Piccirilli, coordinatore del pdl, medico otorinolaringoiatra e presidente del circolo filatelico-numismatico Vastophil e' stato stroncato ieri sera da un malore.
L'uomo si trovava ancora in auto, davanti al suo studio di Via Madonna dell'Asilo.
Vani i soccorsi. Questa mattina, accogliendo la richiesta della minoranza di centrodestra, scossa per la prematura morte dello stimato professionista, il consiglio comunale, all'unanimità, ha deciso di rinviare la seduta, non prima di aver approvato tre sole ratifiche di delibere di giunta.
Il recepimento della legge regionale sul commercio, l'esame delle osservazioni delle norme tecniche al piano regolatore, il progetto del parco eolico marino davanti alle coste molisane, saranno pertanto discussi, con altri argomenti, in altra data, il 30 settembre in prima e il 5 ottobre in seconda convocazione.
Durante i lavori di stamane, i consiglieri hanno osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Piccirilli, i cui funerali si terranno domani alle 10 nella Cattedrale di San Giuseppe, e per i sei paracadutisti italiani morti a Kabul.

25/09/2009 15.05