Tenta di stuprare una donna, arrestato romeno a Lanciano

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1581

LANCIANO. I carabinieri di Lanciano hanno arrestato la scorsa notte Florin Albu, 30 anni romeno accusato di violenza sessuale e lesioni volontarie aggravate.


Secondo la ricostruzione dei militari l'uomo avrebbe invitato nella sua abitazione del centro cittadino una coppia di lancianesi - D.F.R., 49 anni e F.A., 35 anni - con la scusa di bere qualcosa insieme.
Vista l'ora tarda li ha poi invitati a rimanere a dormire lì. Poco dopo, però, avrebbe tentato di abusare sessualmente della donna che ha chiesto l'intervento del compagno.
A quel punto Albu ha iniziato a colpirli ripetutamente alla testa con una spranga, inseguendoli fino in strada.
Per fortuna sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno rintracciato l'aggressore poco dopo. Il romeno si era appena tolto la maglietta sporca di sangue.
Ora si trova rinchiuso nel carcere di Villa Stanazzo.
Le accuse mosse sono quelle di violenza sessuale e lesioni volontarie aggravate.
Quando i militari sono arrivati sul posto hanno trovato le due vittime con vistose ferite alla testa e agli occhi.
E' stata recuperata anche la spranga di ferro sporca di sangue. Per i feriti prognosi di 10 giorni, ma poteva andar peggio senza il provvidenziale arrivo delle forze dell' ordine.

22/09/2009 15.36