Incendio divampa nella discarica di Pianella. Domato in un paio di ore

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

2810

Incendio divampa nella discarica di Pianella. Domato in un paio di ore
PIANELLA. Un incendio è divampato poco fa nella discarica di Pianella, poco distante dal centro Pegaso e dal ristorante Vecchio Silos.
Ai vigili del fuoco sono arrivate numerose segnalazioni da parte di cittadini allarmati per l'alta colonna di fumo nero che si è alzata. La prima telefonata è stata ricevuta dal centralino alle 11.43.
Sul posto si trovano già quattro squadre dei vigili del fuoco che stanno tentando di domare le fiamme.
L'incendio è visibile anche da tutta la vallata della Val Pescara da Bussi fino alla costa.
A fine luglio a Chieti Scalo era invece andata a fuoco una discarica di rifiuti non pericolosi della società Seab.
Polemiche e preoccupazioni, in quel caso, a causa del fumo che aveva invaso la zona per oltre 24 ore.
In quella occasione venne sospesa anche per alcuni giorni la vendita di prodotti agricoli. L'ordinanza venne poi ritirata.

02/09/2009 12.15

INCENDIO QUASI COMPLETAMENTE DOMATO.

Nel giro di poco più di un'ora l'incendio è stato quasi completamente domato dai vigili del fuoco.
Si tratta ora di capire come siano divampate le fiamme e se e quali rischi vi possano essere per la salute.

02/09/2009 13.29

D'AMBROSIO:«MONITEREMO LA SITUAZIONE»

«Grazie all'intervento dei vigili del fuoco già intorno alle 13.50 la situazione è tornata sotto controllo», ha spiegato il primo cittadino, Giorgio D'Ambrosio, «il fuoco ha carbonizzato soltanto la vegetazione circostante il sito e non il pattume presente nella discarica. E' stato spento anche il fuoco che aveva avvolto una decina di pneumatici che erano stati abbandonati nella zona. Dunque la situazione è tornata alla normalità e soprattutto non ci sono stati rischi per la popolazione, né si sono sprigionate nubi tossiche».
Il sindaco D'Ambrosio e la giunta continueranno a monitorare la condizione della discarica effettuando sopralluoghi anche nei prossimi giorni, «proprio per garantire – ha affermato il sindaco D'Ambrosio – la sicurezza e l'incolumità dei cittadini di Pianella. Un ringraziamento sentito va alle Forze dell'Ordine, Vigili del Fuoco e Carabinieri, prontamente intervenute, a cui rinnoviamo la piena disponibilità per tutte le operazioni a tutela del territorio».

02/09/2009 15.00