Vertice in Regione sulla questione "foce Vomano"

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1079

PINETO. E’ stato fissato per venerdì prossimo, 4 settembre, l’incontro tra il Sindaco di Pineto Luciano Monticelli e l’assessore regionale ai lavori pubblici Angelo Di Paolo per parlare della situazione della foce del fiume Vomano.


Il primo cittadino pinetese sarà nella sede pescarese della Regione Abruzzo assieme al responsabile dell'ufficio tecnico del Comune, l'ingegner Marcello D'Alberto.
«Finalmente affrontiamo il delicato argomento con chi di competenza», ha commentato il Sindaco Monticelli, «peccato che questo incontro arrivi comunque dopo una stagione estiva penalizzata per il nostro territorio. Ad ogni modo, aspettavamo questo momento da tempo e finalmente è arrivato. Noi non siamo contro nessuno, vogliamo solamente che venga ripristinata l'antica foce del Vomano. All'assessore consegneremo tutti gli atti, compresa una ricca documentazione fotografica, sulla situazione che si è venuta a determinare, con la deviazione delle acque del fiume in direzione sud per la presenza di quella barriera ghiaiosa che impedisce il deflusso anche verso nord di acque torbide. Non abbiamo mai detto che il Vomano scarica acque inquinanti, ma abbiamo sempre sostenuto che le acque torbide e limacciose del fiume si sono riversate solo nel tratto di Scerne, sino a raggiungere la zona della Torre di Cerrano con disagi notevoli per i bagnanti».
L'amministrazione comunale un mese fa circa ha avviato una procedura legale affidando allo studio dell'avvocato Tommaso Navarra l'incarico di verificare eventuali irregolarità e valutando persino l'ipotesi di una richiesta di risarcimento danni.
«Ovvio che dinanzi alla buona volontà della Regione di ripristinare la vecchia foce del Vomano”, ha concluso il Sindaco Monticelli, “noi non procederemo più con una richiesta danni, ci mancherebbe. Attendiamo ora con fiducia l'incontro di venerdì prossimo, convinti più che mai che le nostre osservazioni siano più che legittime. Ripeto ancora una volta che la nostra non è una battaglia contro nessuno, tanto meno contro il Comune di Roseto. Ma riteniamo assolutamente che Pineto non debba essere penalizzata in questo modo».
Intanto, domani alle 18,30 il Sindaco Luciano Monticelli e l'assessore alle manifestazioni Filippo D'Agostino riceveranno nella sala delle rappresentanze di Villa Filiani l'attore di teatro Ugo Pagliai per la presentazione della stagione 2009/'10 di teatro e prosa di Pineto.

01/09/2009 15.10