Chiede offerta religiosa e rapina una donna, ricercato

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

620


CHIETI. Nel pomeriggio di mercoledì scorso una giovane signora residente in un condominio di Viale Benedetto Croce ha sentito suonare il campanello di casa.
Una volta aperto si è trovata di fronte un giovane di circa 25 anni con carnagione di colore olivastro che le ha chiesto di fare un'offerta per la festa religiosa del quartiere.
La donna, sensibile a questo tipo di richieste, è andata a prendere il portafogli ma in quell'istante il giovane glielo ha strappato di mano e l'ha picchiata violentemente per poi scappare.
La vittima, dopo aver invocato il soccorso del marito in quel momento fuori casa, si è fatta accompagnare al Pronto Soccorso dove i medici le hanno riscontrato lesioni guaribili in 7 giorni. Purtroppo, presa dallo shock la donna non ha pensato di avvisare immediatamente le Forze di Polizia per cui, il lasso di tempo fino alla telefonata al 112, ha consentito al malvivente di far perdere le proprie tracce con il misero bottino di 15 euro ed i documenti personali della vittima. Considerato il “modus operandi” non è escluso che l'individuo possa riprovarci per cui i carabinieri di Chieti consiglia di essere molto cauti.
10/07/2009 12.20