Cugnini nominato direttore generale del Comune di Teramo

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1074

TERAMO. La giunta municipale ha approvato una delibera, proposta dal sindaco Maurizio Brucchi, con la quale viene nominato Direttore Generale del Comune di Teramo Furio Cugnini.


La decisione è nata per «procedere ad una riqualificazione dell'attività della macchina burocratico-amministrativa, configurando per essa procedure, tempi e prassi più agili ed efficaci».
Viene così creata una figura di riferimento, con ruolo di coordinamento, per «favorire una più efficace e funzionale attività dell'ente», spiegano dal Comune.
A Cugnini è stato anche assegnato il coordinamento dell'Ufficio di Gabinetto.
Il neo direttore generale dall'ottobre del 2000 ha ricoperto l'incarico di Dirigente di numerosi servizi, tra i quali Pubblica Istruzione, Asili Nido, Cultura, Sport, Turismo.
Presso la Provincia di Teramo dal dicembre 1982, aveva ricoperto diversi incarichi, tra i quali quello di funzionario amministrativo con funzioni di Dirigente vicario, Economo provinciale e coordinatore amministrativo per le Scuole Secondarie Superiori.

«Questa nomina», ha spiegato Brucchi, «è il primo passo per la creazione di uno staff che collaborerà con il sindaco in ragione di una professionalità consolidata e di una comune volontà di intenti. L'indicazione affidata è quella di assumere un ruolo di coordinamento delle attività dell'Ente, in vista della rinnovato impegno professionale che andrò a chiedere alla classe dirigente; classe dirigente, peraltro, della quale, nei quattro anni in cui ho svolto il ruolo di assessore nella giunta Chiodi, ho potuto apprezzare competenza e capacità operative».
La decisione, ha assicurato il primo cittadino, «è stata assunta tenendo conto anche delle esigenze di Bilancio che, pur con tale nomina, conserva gli equilibri e l'assetto originario senza ulteriori aggravi di spesa».

08/07/2009 11.56