Bomba incendiaria dalla finestra, operaia nel mirino di ignoti

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

744



GIULIANOVA. Due episodi ancora tutti da chiarire che hanno gettato nella preoccupazione una donna di 60 anni di Giulianova.
Martedì scorso la donna, una operai le cui generalità non sono state svelate per motivi di sicurezza, ha denunciato ai carabinieri il lancio di un petardo di fattura artigianale nel suo cortile avvenuto all'alba.
Nessun danno grave, per fortuna, ma solo tanta paura per la donna che vive nella zona periferica Nord di Giulianova.
Questa mattina, alle ore 4 un nuovo episodio: una pattuglia del Norm è stata inviata sempre presso l'abitazione della signora perché poco prima degli sconosciuti hanno lanciato una bottiglia incendiaria nella finestra del salotto della sua abitazione.
Per fortuna anche in questo secondo caso non ci sono state gravi conseguenze ma si è verificato solo un principio di incendio della tenda, prontamente spento dall'interessata e dai suoi familiari presenti in casa.
I Carabinieri stanno indagando a tutto campo seguendo una «pista ben precisa».

02/07/2009 14.54