Ambiente e mobilità ciclistica, oggi a Pescara l’incontro di Codici

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

712



PESCARA. Uso della bicicletta in ambiente urbano. È questo il tema principale della conferenza Codici organizzata per questo pomeriggio dalle ore 17 nei locali della biblioteca Di Giampaolo a Pescara.
Si tratta di un'iniziativa pubblica basata su dodici incontri formativi e promossa dall'Ecoistituto Abruzzo. L'ecologia dunque al centro del dibattito per conoscere e riflettere su nuove e vecchie pratiche per migliorare i comportamenti individuali.
L'obiettivo di queste riunioni è quello di rivisitare annualmente le questioni cardine dell'ecologia del nostro pianeta, focalizzando l'attenzione anche sulle piccole azioni della vita quotidiana.
Nell'incontro verranno illustrati i vantaggi per l'ambiente derivati l'uso della bicicletta in aree urbane.
Verrà trattato inoltre il tema dal titolo “acqua in bocca, le proprietà dell'oro blu abruzzese”, incentrato sulla gestione dell'acqua in ambito regionale, con prospettive e scenari locali e non.
La parte dedicata alla mobilità ciclistica verrà relazionata da Claudio Ridolfi della Urban Mobility Store.
La prima conferenza della serie ha affrontato diversi temi. In primo luogo la misteriosa migrazione delle farfalle bianche che avviene l'estate lungo il litorale adriatico. Affrontato anche il tema dell'utilizzo di tecnologie applicate alla gestione delle acqua sotterranee nel periodo antecedente la costruzione degli acquedotti. Trattazione importante ha avuto anche il compostaggio domestico con una dimostrazione pratica di come oggi sia possibile smaltire direttamente sul balcone di casa la parte umida dei rifiuti, in modo da ottenere anche vantaggi economici.

19/06/2009 11.36