Giochi Mediterraneo, arriva l’agibilità per il Palaroma

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

806

MONTESILVANO. Questa mattina la Commissione tecnica comunale di Pubblico spettacolo, presieduta dall’assessore ai Lavori Pubblici Carlo Tereo de Landerset, si è riunita al Palaroma.


Dopo una verifica ha rilasciato l'agibilità della struttura per 1.548 spettatori più gli atleti e gli addetti ai lavori.
Nel corso della settimana la struttura verrà consegnata definitivamente al Comitato dei Giochi del Mediterraneo che penserà alla gestione del palazzetto nel periodo dell'evento.
Il comitato infatti provvederà all'impianto audio, agli arredi degli spogliatoi e alle attrezzature sportive relative al gioco della pallavolo.
Alla riunione di questa mattina era presente anche il presidente della commissione Lavori pubblici Alfredo Caccamo
«Un traguardo storico per l'intera città che potrà contare di nuovo su una struttura importantissima - commenta l'assessore Carlo Tereo de Landerset –. Un obiettivo raggiunto in tempi record. La ristrutturazione del Palaroma è stato da sempre un argomento spinoso da risolvere, non solo per i Giochi, ma per le società sportive del territorio che ne hanno davvero bisogno e per alcune scuole della città che non hanno una palestra. L'Amministrazione Comunale ha risolto la questione in soli quattro mesi, un vero record», aggiunge l'assessore.
«Migliorando gli impianti anche in questa stagione sportiva appena trascorsa, grazie ai risultati conquistati da molte società locali, abbiamo dimostrato che lo sport è vincente».
15/06/2009 18.14