2 giugno, a Francavilla targa al merito al Capitano Visini

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1307



FRANCAVILLA. Martedì 2 giugno alle ore 10.30 si terrà presso il palazzo Sirena un incontro pubblico con il sindaco Nicolino Di Quinzio e il procuratore generale aggiunto della Corte di Cassazione Enrico Di Nicola sul tema “L'importanza della Costituzione della Repubblica per il futuro della nostra Città”.
In occasione dell'incontro sarà conferita una targa al merito al Capitano Vittorio Visini il quale è stato premiato ad Herat in Afganistan per il lavoro svolto dalle forze di pace che operano sul territorio.
Nella stessa giornata verrà illustrato dal sindaco anche il progetto di collaborazione a titolo gratuito del procuratore che offrirà il suo impegno all'amministrazione per la trasparenza e la legalità, in particolare sugli appalti pubblici.
«E' per me – ha detto il sindaco- un onore ed è soprattutto una garanzia per la città poter contare sull'apporto del procuratore Di Nicola che mi affiancherà come consulente per la trasparenza e la legalità affinché possa finalmente realizzare il mio intento di riportare il cittadino al centro della vita politica e che ogni persona possa essere a conoscenza e partecipare attivamente alle scelte dell'amministrazione senza subirle passivamente».
Sempre martedì il primo cittadino ha deciso di ringraziare e di premiare con una targa al merito tutte le scuole di Francavilla premiando i cinque Dirigenti scolastici «che con tutto il corpo docente quotidianamente educano e preparano al meglio i nostri figli con grande professionalità e dedizione assoluta. Inoltre voglio ricordare che tutte le scuole si sono adoperate con passione e responsabilità nel periodo del tragico evento sismico, collaborando con me per garantire agli studenti aquilani la frequenza scolastica e quindi tornare alla normalità. Per queste motivazioni esposte a loro va il mio grazie più sincero».

01/06/2009 16.04