Nuovi progetti, 122 mila euro per il lungomare di Vasto

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

521

VASTO. L’amministrazione comunale continuare a rinnovare il lungomare già iniziato nel 2005 e continuata nel 2006 e nel 2008.


Il settore lavori pubblici ha progettato un nuovo intervento nei pressi del monumento alla bagnante.
A darne notizia sono stato il sindaco Luciano Lapenna e l'assessore ai Lavori Pubblici Nicola Del Prete.
Questo tratto risulta sprovvisto dell' adeguato del marciapiede per i pedoni e per le carrozzine dei diversamente abili.
«La lunghezza del tratto in questione è di circa 120 metri – ha spiegato il sindaco Lapenna – lato mare vi sono dei muretti di 65 centimetri che necessitano di essere adeguati alla normativa esistente e lo stesso dicasi per le ringhiere poste tra i muretti. Al fine di completare l'opera di rimodernamento e di abbellimento del lungomare di Vasto Marina è quindi opportuno effettuare i lavori di allungamento funzionale del lungomare».
Il progetto, il cui preliminare è stato portato all'attenzione della Giunta, prevede la realizzazione di un impianto elettrico di pubblica illuminazione, la pavimentazione in pietra arenaria per una lunghezza di 120 metri e per una larghezza di 2,20 metri e la realizzazione di nuovi muretti e ringhiere sul lato mare.
«L'importo stimato per l'opera è di euro 122.025,81 – ha detto l'assessore Del Prete – e per realizzarla è possibile utilizzare le economie dai lavori di pavimentazione di arredo urbano del lungomare Cordella, finanziati in parte mediante il contributo regionale e per 350.000,00 euro dal Comune».
28/05/2009 8.30