Sangritana, nuovo collegamento per trasporto prodotti alimentari

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

820

LANCIANO. Novità in casa Sangritata: dal prossimo 31 maggio prenderanno il via i nuovi servizi ferroviari sulla direttrice Muizen (Belgio) – Brindisi per il trasporto di prodotti da banco per supermercati.


La tratta ferroviaria fa parte di un tragitto intermodale tra l'Inghilterra e la Turchia e all'interno di questo progetto la Ferrovia Sangritana effettuerà il servizio sulla tratta Pescara-Faenza.
«I servizi prevedono – spiega il direttore generale dell'azienda abruzzese Luigi Nuzzo – tre corse settimanali di andata e ritorno, il servizio potrà contare su un efficace rapporto di collaborazione tra la Sangritana e le società Crossrail Ag con sede in Svizzera e Ferrotramviaria, società delle Ferrovie Nord del Barese».
«Con questo servizio, dall'alta valenza ambientale – continua Nuzzo – la Sangritana raggiunge nel settore del trasporto ferroviario merci su lunga percorrenza, il prestigioso obiettivo del mezzo milione di chilometri annui rinsaldando così la collaborazione con le imprese leader nel trasporto ferroviario».
E a rimarcare il ruolo sempre più incisivo che la Sangritana sta occupando nel panorama nazionale e internazionale dei trasporti, è il vice presidente Gianni Quagliarella: «Questo ulteriore servizio rappresenta un altro fondamentale tassello che va ad aggiungersi ai positivi risultati ottenuti finora, dopo aver sperimentato con grande affidabilità il trasporto dei furgoni Ducato. In questi anni abbiamo cercato di non trascurare alcun settore, individuando quelli da potenziare e valorizzare e il percorso di ampliamento che la Sangritana sta portando avanti con grande impegno ne è la dimostrazione visibile».

27/05/2009 11.10