Statale 602, consegnati lavori per 4,6 milioni di euro

Alessandro Biancardi

Reporter:

Redazione PdN

Letture:

1773

PESCARA. Sono stati consegnati dal settore “Sviluppo del territorio, viabilità e patrimonio” della Provincia di Pescara i lavori per la realizzazione di interventi lungo la strada statale 602.

Per le tre opere, tutte particolarmente complesse (si tratta della variante in località Ponte Rosso, della “curva Patani” e del bivio per Vicoli negli abitati di Catignano e Civitaquana) sono stati stanziati dall'ente oltre 4 milioni e 600mila euro.
Ad aggiudicarsi gli interventi, destinati a modificare sensibilmente la viabilità in un'area ad alta intensità di traffico, migliorando soprattutto gli aspetti legati alla sicurezza, è stata l'associazione temporanea d'impresa tra “Edil Steel srl”, “Angelo De Cesaris” e “Di Persio Costuzioni sas”.
L'Ati avrà adesso a disposizione 450 giorni pe riconsegnare alla Provincia l'opera completata.
La realizzazione dei lavori lungo la 602, secondo il presidente della Provincia di Pescara, Giuseppe De Dominicis, darà una importante svolta all'intero sistema viario collinare: «Il viadotto di 280 metri di Ponte Rosso, la rotatoria di Catignano e l'eliminazione di una serie di curve pericolose – sottolinea il presidente della Provincia, Giuseppe De Dominicis - aiuteranno anche la valorizzazione turistica di questa area del Pescarese, sin qui penalizzata da alcune strozzature del sistema viario. E aiuteranno a crescere anche il sistema produttivo, vista la presenza di importanti insediamenti».
26/05/2009 13.41